Lauingen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Lauingen (Donau))
Jump to navigation Jump to search
Lauingen
città
Lauingen – Stemma
Lauingen – Veduta
Il municipio di Lauingen con di fronte la statua ad Alberto Magno
Localizzazione
StatoGermania Germania
LandFlag of Bavaria (striped).svg Baviera
DistrettoCoa Swabia.png Svevia
CircondarioDillingen an der Donau
Amministrazione
SindacoDietmar Bulling 2° sindaco

Albert Kaiser 3° sindaco

Territorio
Coordinate48°34′N 10°26′E / 48.566667°N 10.433333°E48.566667; 10.433333 (Lauingen)
Altitudine439 m s.l.m.
Superficie44,39 km²
Abitanti11 068[1] (31-12-2020)
Densità249,34 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale89415
Prefisso09072
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis09 7 73 144
TargaDLG
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Lauingen
Lauingen
Sito istituzionale

Lauingen (ufficialmente Lauingen (Donau), letteralmente "Lauingen (Danubio)") è una città di 11 036 abitanti del circondario di Dillingen sul Danubio, in Baviera (Germania).

La città è situata sulla riva sinistra del Danubio, 5 km ad ovest di Dillingen e 37 km a nord di Ulma. A Lauingen il fiume Brenz sfocia nel Danubio.

Già insediamento romano, nella sua frazione di Flaimingen vi sono i resti di un tempio romano dedicato al dio Granno con un museo all'aperto sulle vestigia romane.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante la seconda guerra mondiale la città ospitò un distaccamento del campo di concentramento di Dachau[2].

Economia[modifica | modifica wikitesto]

A Lauingen ha sede la Deutz-Fahr parte del gruppo Same Deutz-Fahr.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Lauingen è gemellata con:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN135334133 · SBN RMLL001726 · LCCN (ENnr2003015381 · GND (DE4034738-2 · BNF (FRcb12199379r (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr2003015381
  Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania