Arrondissement

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un arrondissement (/a.ʁõ.dis.'mɑ̃/) è un tipo di divisione amministrativa presente in diversi paesi francofoni. Il termine è traducibile come "circondario".

Belgio[modifica | modifica wikitesto]

Il Belgio è diviso in province, a loro volta divise in arrondissement, divisi ulteriormente in comuni.

Benin[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Arrondissement del Benin.

Canada (Québec)[modifica | modifica wikitesto]

Nella provincia canadese del Québec, le città di Gatineau, Longueuil, Montréal, Québec, Saguenay e Sherbrooke sono divise in arrondissement.

Ciad[modifica | modifica wikitesto]

Il dipartimento della capitale, N'Djamena è suddiviso in 10 arrondissement.

Francia[modifica | modifica wikitesto]

In Francia esistono due tipi diversi di arrondissement:

  • Gli arrondissement dipartimentali sono delle suddivisioni dei dipartimenti francesi, amministrati da un sotto-prefetto che affianca l'attività del prefetto dipartimentale
  • Gli arrondissement municipali sono delle suddivisioni interne dei maggiori comuni francesi (Parigi, Lione, Marsiglia).

Haiti[modifica | modifica wikitesto]

Nella repubblica di Haiti, l'arrondissement rappresenta una suddivisione amministrativa intermedia tra i dipartimenti e i comuni.

Paesi Bassi[modifica | modifica wikitesto]

Nei Paesi Bassi, l'arrondissement è un raggruppamento giudiziario di comuni.

Senegal[modifica | modifica wikitesto]

Nel Senegal, l'arrondissement è una suddivisione amministrativa dei dipartimenti.

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia