Arnold Origi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Arnold Origi Otieno)
Jump to navigation Jump to search
Arnold Origi
Nazionalità Kenya Kenya
Altezza 184 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Squadre di club1
2001-2006Mathare Utd? (-?)
2006Tusker? (-?)
2007-2011Moss60 (-?)
2011Fredrikstad2 (-0)
2012Ullensaker/Kisa29 (-?)[1]
2013-2017Lillestrøm119 (-?)
2018Sandnes Ulf11 (-15)
2018Kongsvinger7 (-11)
Nazionale
2005-2016Kenya Kenya33 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2019

Arnold Origi Otieno (15 novembre 1983) è un calciatore keniota, portiere svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Otieno iniziò la carriera in patria, con le maglie di Mathare United e Tusker. Nel 2007, passò ai norvegesi del Moss. Debuttò nell'Adeccoligaen il 13 maggio 2007, nella sconfitta per 2-0 in casa del Sogndal.[2]

Nel 2011 passò al Fredrikstad, con la formula del prestito. A fine anno, ritornò al Moss. Il 27 gennaio 2012 fu reso noto il suo trasferimento all'Ullensaker/Kisa.[3] Il 10 dicembre successivo, l'Ullensaker/Kisa annunciò sul proprio sito ufficiale il suo passaggio al Lillestrøm.[4] Il 17 ottobre 2014, il suo nome fu inserito tra i candidati per la vittoria del premio Kniksen per il miglior portiere del campionato.[5]

Il 31 gennaio 2018 ha rescisso il contratto che lo legava al Lillestrøm.[6]

Il 12 aprile successivo è stato tesserato dal Sandnes Ulf, da cui si è poi svincolato il 21 luglio 2018.[7][8]

Il 4 settembre 2018 ha firmato un accordo valido fino al termine dell'annata col Kongsvinger.[9]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Lillestrøm: 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 33 (-?) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  2. ^ (NO) Sogndal 2 - 0 Moss, altomfotball.no. URL consultato il 7 luglio 2011.
  3. ^ (NO) Kenyas landslagskeeper klar for Ull/Kisa![collegamento interrotto], ullkisafotball.no. URL consultato il 29 marzo 2012.
  4. ^ (NO) Arnold til LSK, ullkisafotball.no. URL consultato il 1° gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2013).
  5. ^ (NO) Stem frem Norges beste fotballspillere!, toppfotball.no. URL consultato il 17 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2014).
  6. ^ (NO) ORIGI OG LSK SKILLER LAG, lsk.no. URL consultato il 1º febbraio 2018.
  7. ^ (NO) Her er Origi på plass i Sandnes - har signert toårskontrakt, bt.no. URL consultato il 22 luglio 2018.
  8. ^ (NO) Origi ferdig i Sandnes Ulf, abcnyheter.no. URL consultato il 22 luglio 2018.
  9. ^ (NO) NY KEEPER PÅ PLASS, kil.no. URL consultato il 7 settembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]