Andreas Tegström

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andreas Tegström
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 186 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2015
Carriera
Squadre di club1
2000 Tenhult ? (?)
2001-2004 Husqvarna 84 (23)
2005-2007 Sandefjord 70 (25)
2007-2009 Fredrikstad 37 (6)
2009 Hønefoss 12 (5)
2010 Fredrikstad 14 (1)
2011-2012 Jönköpings Södra 45 (12)
2013-2015 Husqvarna 66 (21)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 novembre 2015

Andreas Ulrik Tegström (Jönköping, 18 gennaio 1979) è un ex calciatore svedese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Tegström iniziò la carriera con la maglia del Tenhult e lo Husqvarna. Nel 2005 passò al Sandefjord. Il 10 aprile dello stesso anno, esordì nell'Adeccoligaen, sostituendo Geir Ludvig Fevang nel pareggio per 1-1 contro lo Strømsgodset.[1] Il 1º maggio segnò una rete nella vittoria per 2-1 sullo Hødd.[2] In seguito alla promozione del club nella Tippeligaen, poté debuttare nella massima divisione norvegese. Il 9 aprile 2006 fu così titolare nel pareggio a reti inviolate contro lo Stabæk.[3] Il 17 aprile siglò la prima rete, nel 2-1 sullo HamKam.[4]

Nel 2007, passò al Fredrikstad. Debuttò in squadra il 3 settembre, subentrando a Raymond Kvisvik nel successo per 2-0 sullo Stabæk, ove andò anche in rete.[5] Nel 2009, passò in prestito allo Hønefoss, giocando il primo incontro con questa maglia il 16 agosto, segnando anche una rete nel 2-0 con cui la squadra superò l'Alta.[6] Contribuì alla promozione della squadra.

Nel 2010 tornò al Fredrikstad, appena retrocesso in Adeccoligaen, e al termine della stagione rimase svincolato. Tornò così in patria, per militare nelle file dello Jönköping. Si è ritirato al termine del campionato 2015.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Strømsgodset 1 - 1 Sandefjord, altomfotball.no. URL consultato il 17 luglio 2011.
  2. ^ (NO) Sandefjord 2 - 1 Hødd, altomfotball.no. URL consultato il 17 luglio 2011.
  3. ^ (NO) Stabæk 0 - 0 Sandefjord, altomfotball.no. URL consultato il 17 luglio 2011.
  4. ^ (NO) Sandefjord 2 - 1 HamKam, altomfotball.no. URL consultato il 17 luglio 2011.
  5. ^ (NO) Stabæk 0 - 2 Fredrikstad, altomfotball.no. URL consultato il 17 luglio 2011.
  6. ^ (NO) Hønefoss 2 - 0 Alta, altomfotball.no. URL consultato il 17 luglio 2011.
  7. ^ (SV) Han blir ny tränare i Assyriska, jnytt.se. URL consultato il 10 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]