Raymond Kvisvik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Raymond Kvisvik
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 179 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Greaker Greåker
Carriera
Squadre di club1
1991-1994 Greaker Greåker 63 (16)
1995-1996 Sarpsborg Sarpsborg  ? (?)
1997-1998 Moss Moss 35 (9)
1998-2002 Brann Brann 111 (33)
2002-2003 Austria Vienna Austria Vienna 21 (2)
2003-2005 Brann Brann 76 (23)
2005-2009 Fredrikstad Fredrikstad 101 (12)
2010-2011 Kvik Halden Kvik Halden 34 (6)
2012 Sarpsborg Sarpsborg  ? (?)
2013- Greaker Greåker 2 (0)
Nazionale
2001-2007 Norvegia Norvegia 11 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 aprile 2013

Raymond Kvisvik (Sarpsborg, 8 novembre 1974) è un calciatore norvegese, attaccante del Greåker.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato per squadre come Greåker e Sarpsborg, si è trasferito al Moss nel 1997, con cui ha giocato fino all'anno successivo e ha ricoperto un ruolo importante per i successi della squadra in quelle due stagioni. È quindi passato al Brann, club all'epoca in forte crisi economica ed a rischio retrocessione. Grazie anche alle prestazioni di Kvisvik, comunque, il Brann ha evitato di retrocedere. È entrato rapidamente nel cuore dei suoi nuovi tifosi, diventando quasi un personaggio cult. I tifosi hanno infatti espresso molta tristezza, quando è stato ceduto all'Austria Vienna, dove non ha però raccolto molti successi e l'anno successivo è tornato al Brann. Ancora una volta, ha dato il suo contributo per salvare il Brann dalla retrocessione. Kvisvik è stato venduto al Fredrikstad nel 2005 ed è considerato uno dei più grandi calciatori della storia del Brann. Fredrikstad si trova a pochi chilometri dalla sua città natale: il trasferimento, infatti, è stato dovuto a motivi famigliari. Nell'estate 2012, torna al Sarpsborg,[1] mentre l'anno seguente è al Greåker.

A luglio 2006, Kvisvik ha lanciato un singolo musicale, dal titolo This is for Real, assieme ad altri quattro calciatori professionisti norvegesi: Freddy dos Santos, Morten Gamst Pedersen, Kristofer Hæstad e Øyvind Svenning. Hanno chiamato la loro band The Players. I ricavati dell'album sono andati in beneficenza, al MOT.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato per la Norvegia il 2 febbraio 2000, in una partita contro la Danimarca, vinta dai norvegesi per quattro a due.[2] Il 22 gennaio 2005, nell'amichevole contro il Kuwait, ha segnato la prima rete per la sua selezione.[3] L'ultima apparizione in Nazionale è arrivata sempre nel 2006, contro gli Stati Uniti.[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Campionato austriaco: 1

Austria Vienna: 2002-2003

Coppa d'Austria: 1

Austria Vienna: 2002-2003

Supercoppa d'Austria: 1

Austria Vienna: 2003

Coppa di Norvegia: 2

Brann: 2004
Fredrikstad: 2006

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Giocatore dell'anno del Brann: 2
2001, 2003

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Raymond tilbake i SFK, sa.no. URL consultato il 21-02-2013.
  2. ^ (NO) Danmark - Norge 2 - 4 (1 - 0), fotball.no. URL consultato il 17-06-2009.
  3. ^ (NO) Kuwait - Norge 1 - 1 (0 - 1), fotball.no. URL consultato il 17-06-2009.
  4. ^ (NO) USA - Norge 5 - 0 (2 - 0), fotball.no. URL consultato il 17-06-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN223924642