Anderson Rodrigues

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anderson Rodrigues
Nome Anderson de Oliveira Rodrigues
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 190 cm
Peso 96 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex Schiacciatore/Opposto)
Squadra Brasília
Ritirato 2012
Carriera
Giovanili
1987-1991 Colégio Marista Dom Silvério
Squadre di club
1992-2000 ?
2000-2001 Ulbra
2001-2002 ?
2002-2004 NEC Blue Rockets
2004-2005 Pallavolo Piacenza
2005-2006 PV Cuneo
2006-2007 Taranto Volley
2007-2008 Suzano
2008-2009 Unisul
2009-2010 Sesi
2010-2011 Cimed
2011-2012 Minas
Nazionale
2001-2008 Brasile Brasile
Carriera da allenatore
2016- Brasília
Palmarès
Transparent.png Giochi Olimpici
Oro Atene 2004
Argento Pechino 2008
Transparent.png Campionato mondiale
Oro Argentina 2002
Oro Giappone 2006
Transparent.png Campionato sudamericano
Oro Colombia 2001
Oro Brasile 2003
Oro Brasile 2005
Oro Cile 2007
Transparent.png World League
Oro Katowice 2001
Argento Belo Horizonte 2002
Oro Madrid 2003
Oro Roma 2004
Oro Belgrado 2005
Oro Mosca 2006
Oro Katowice 2007
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro Giappone 2003
Oro Giappone 2007
Transparent.png Grand Champions Cup
Oro Giappone 2005
Statistiche aggiornate al giugno 2012

Anderson de Oliveira Rodrigues (Rio de Janeiro, 21 maggio 1974) è un ex pallavolista e allenatore di pallavolo brasiliano, che giocava nei ruoli di schiacciatore-laterale e di schiacciatore-opposto; attualmente è l'allenatore del Brasília Vôlei Esporte Clube.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Anderson Rodrigues inizia in Brasile, dove entra a far parte stabilmente della nazionale. Prima di trasferirsi in Giappone, ai NEC Blue Rockets, vince un campionato mondiale, due World League, una Coppa del Mondo, una Coppa America e due campionati sudamericani.

Dopo l'esperienza nel campionato giapponese si trasferisce in Italia, dove gioca per tre stagioni nella Pallavolo Piacenza, nel Piemonte Volley, con cui conquista una Coppa Italia, e nel Taranto Volley, con cui diventa il miglior marcatore del campionato. In questo periodo continuano i successi con la sua nazionale: conquista l'oro alle Olimpiadi del 2004 e l'argento nel 2008, oltre a un campionato mondiale, quattro World League, una Coppa del Mondo, una Grand Champions Cup e la medaglia d'oro ai Giochi Panamericani, competizione in cui ottiene anche un bronzo nel 2003.

Dopo un periodo di inattività e il ritiro dalla nazionale, gioca ancora due stagioni nel campionato brasiliano con le maglie del Floripa Esporte Clube e del Minas Tênis Clube, prima del ritiro definitivo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2005-06

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]