Amore nero (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amore nero
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2011
Durata15 min
Generedrammatico
RegiaRaoul Bova
SoggettoRaoul Bova, Michelle Hunziker
SceneggiaturaRaoul Bova
ProduttoreRaoul Bova, Michelle Hunziker
Casa di produzioneMedusa Film
Distribuzione in italianoMedusa Video
Interpreti e personaggi

Amore nero è un film del 2011 diretto da Raoul Bova. È un cortometraggio direct-to-video prodotto nell'ottica della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Il ricavato delle vendite del DVD viene infatti devoluto a Doppia Difesa, una fondazione ONLUS che assiste le donne vittime di discriminazioni, violenze o abusi.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Laura è una donna che sulla propria pelle sperimenta in silenzio le umiliazioni di un marito violento e ricattatore. Finché un giorno, nonostante il particolare rapporto con la madre, vittima di violenze in passato ma convinta che il futuro della figlia sia accanto al marito, non decide che è arrivato il momento di far qualcosa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema