Allegiance (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Allegiance
Titolo originale Allegiance
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2015
Formato serie TV
Genere drammatico, spionaggio
Stagioni 1
Episodi 13
Durata 40 min (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore George Nolfi
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Universal Television, Keshet Media, Matchbox Pictures, Nolfi Productions, yes
Prima visione
Prima TV originale
Dal 5 febbraio 2015
Al 30 aprile 2015
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano
Dal 7 settembre 2015
Al 30 novembre 2015
Rete televisiva Premium Stories

Allegiance è una serie televisiva statunitense trasmessa nel 2015 dalla NBC.

Si tratta di un remake della serie israeliana nota con il titolo inglese The Gordin Cell (in ebraico: תא גורדין?), che ha debuttato negli Stati Uniti il 5 febbraio 2015[1]. Dopo i bassi dati d'ascolto fatti registrare dai primi episodi, il 6 marzo 2015 la NBC decise di cancellare la serie, continuando a distribuire i rimanenti episodi della prima stagione solo online[2][3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alex O'Connor è un analista della CIA che viene reclutato per un'azione congiunta CIA-FBI allo scopo di indagare sul controspionaggio russo. Quello che ancora non sa è che i suoi genitori sono proprio degli agenti segreti russi dormienti.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Katya O'Connor, interpretata da Hope Davis, è un'agente segreta sovietica sotto copertura ormai inattiva. Suo padre era un Generale del KGB che l'ha reclutata forzatamente quando aveva 17 anni.
  • Mark O'Connor, interpretato da Scott Cohen, è un uomo di affari americano reclutato da Katya (poi divenuta sua moglie) per lavorare per conto dell'Unione Sovietica.
  • Alex O'Connor, interpretato da Gavin Stenhouse, figlio di Katya e Mark, è un analista della CIA particolarmente dotato che viene assegnato ad un'indagine congiunta FBI-CIA su un complotto dell'SVR volto a distruggere infrastrutture di primaria importanza sul suolo americano. Fino al quarto episodio non sospetta minimamente che i suoi genitori e sua sorella maggiore siano delle spie russe.
  • Natalie O'Connor, interpretata da Margarita Levieva, è la sorella maggiore di Alex e una spia russa. È stata reclutata all'età di 20 anni. È fidanzata con Victor Dobrynin, il supervisore assegnato dall'SVR alla sua famiglia.
  • Victor Dobrynin, interpretato da Morgan Spector, è un operativo dell'SVR supervisore di Katya e Mark quando vengono entrambi riattivati. È fidanzato con Natalie.
  • Sarah O'Connor, interpretata da Alexandra Peters, è la figlia minore della famiglia O'Connor.
  • Sam Luttrell, interpretato da Kenneth Choi, è il Direttore della sede CIA di New York e di Los Angeles
  • .

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Agente Speciale Brock, interpretato da Robert John Burke, è l'agente dell'FBI incaricato di comandare la squadra congiunta FBI–CIA.
  • Agente Speciale Michelle Prado, interpretata da Floriana Lima, è l'agente dell'FBI partner di Alex O'Connor nella squadra congiunta.
  • Direttore dell'FBI, interpretato da Fred Dalton Thompson.
  • Elizabeth Simpson, interpretata da Diane Farr, lavora per il Dipartimento dei Trasporti.
  • Oscar Christoph / Marcus Bolivar / John Phillips, interpretati da Giancarlo Esposito.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2015 2015

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 gennaio 2014 la NBC ha ordinato l'episodio pilota dal titolo di lavorazione Coercion[4].

Il 14 febbraio 2014 Gavin Stenhouse è stato ingaggiato per il ruolo del protagonista Alex O'Connor[5]; mentre il 24 febbraio si sono unite al cast anche Hope Davis e Margarita Levieva[6].

Dopo la produzione dell'episodio pilota il 6 maggio 2014 NBC ha ordinato una prima stagione completa da 13 episodi, scegliendo il titolo definitivo Allegiance[7].

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il sito aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha riportato una percentuale di gradimento del 47% con un punteggio medio di 5,6/10, basato su 32 recensioni[8], mentre l'analogo Metacritic ha assegnato un punteggio di 57/100 basato su 28 recensioni[9].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sara Bibel, NBC Announces Midseason Schedule: Premieres of 'Allegiance', 'A.D.', 'Odyssey', 'The Slap', & 'One Big Happy'; 'The Night Shift' Takes Over Monday 10PM Timeslot, in TV by the Numbers, 12 dicembre 2014.
  2. ^ (EN) Sara Bibel, 'Allegiance' Canceled by NBC, 'The Slap' Moves to Thursday at 10pm & 'Dateline: The Real Blacklist' at 8pm, in TV by the Numbers, 6 marzo 2015.
  3. ^ (EN) The mission continues! Watch a new episode of #Allegiance NOW and every Thursday on @NBC.com, NBCAllegiance su twitter.com, 13 marzo 2015. URL consultato il 26 novembre 2015.
  4. ^ (EN) Breaking News - Development Update: Friday, January 10, in TheFutonCritic.com, 10 gennaio 2014.
  5. ^ (EN) Breaking News - Development Update: Friday, February 14, in TheFutonCritic.com, 14 febbraio 2014.
  6. ^ (EN) Breaking News - Development Update: Monday, February 24, in TheFutonCritic.com, 24 febbraio 2014.
  7. ^ (EN) Breaking News - Development Update: Tuesday, May 6 - NBC Gives Series Series Order to Drama "Allegiance", in TheFutonCritic.com, 6 maggio 2014.
  8. ^ (EN) Allegiance Season 1, in Rotten Tomatoes.
  9. ^ (EN) Allegiance Season 1, in Metacritic.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione