Alexssander Medeiros de Azeredo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alexssander Medeiros de Azeredo
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 179 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Silkeborg
Carriera
Squadre di club1
2010-2011 Botafogo 15 (5)[1]
2012 Joinville 10 (4)[2]
2012-2013 Dibba Al-Fujairah 23 (10)
2013 Botafogo 10 (0)
2014 Joinville 9 (1)
2014 Al-Khaleej 20 (10)
2015 Army United 10 (3)
2016 Hammarby 28 (5)
2017 Celaya 9 (1)
2017- Silkeborg 0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 giugno 2017

Alexssander Medeiros de Azeredo, detto Alex (São Gonçalo, 21 agosto 1990), è un calciatore brasiliano, attaccante del Silkeborg.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 al 2013 Alex ha fatto parte del Botafogo, giocando sia nel Brasileirão che nel Campionato Carioca. Durante questo periodo è stato girato anche due volte in prestito: prima al Joinville dove si è diviso tra Série B e Campionato Catarinense, poi ha iniziato la sua prima esperienza all'estero con il passaggio temporaneo al Dibba Al-Fujairah negli Emirati Arabi. Nel 2014 è ritornato al Joinville, questa volta non in prestito ma a titolo definitivo.

Sempre nel 2014 ha ricominciato a giocare in giro per il mondo, con l'ingaggio da parte dell'Al-Khaleej in Arabia Saudita. Un anno più tardi ha militato nel campionato thailandese con la maglia dell'Army United.

Nel 2016 è approdato in Svezia all'Hammarby.[3] Il suo inizio di stagione all'Hammarby è stato promettente, con tre gol segnati nelle prime quattro giornate di campionato, inclusa una doppietta ai rivali cittadini del Djurgården.[4] Alla 12ª giornata ha realizzato quello che è stato il suo quinto e ultimo gol stagionale. Di lì in poi non è più riuscito ad replicare lo stesso impatto offensivo avuto prima della pausa estiva, rimanendo fermo a 5 reti in 28 presenze.[5]

Non confermato dall'Hammarby, Alex è volato in Messico per giocare nel Celaya, con cui ha debuttato il 3 febbraio 2017.[6]

Nel giugno 2017 è tornato in Scandinavia, questa volta in Danimarca, per firmare con il Silkeborg.[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 23 (6) se si comprendono le presenze nel Campionato Carioca
  2. ^ 21 (8) se si comprendono le presenze nel Campionato Catarinense
  3. ^ (SV) Hammarby förstärker – brasse-anfallare klar, expressen.se, 04-01-2016.
  4. ^ (SV) TV: Brassesuccé för Bajen i derbyt - Alex sänkte Djurgården, fotbollskanalen.se, 19-04-2016.
  5. ^ (SV) Inte förvånad över Bajens beslut: ”Men hade du frågat mig i våras hade jag skrattat”, fotbolldirekt.se, 12-11-2016. URL consultato il 16 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 17 marzo 2017).
  6. ^ (ES) Alexssander Medeiros De Azeredo, lacopamx.net.
  7. ^ (SV) AVSLÖJAR: Lämnade Hammarby – nu är han tillbaka i Skandinavien, fotbolldirekt.se, 14-06-2017. URL consultato il 15 giugno 2017 (archiviato dall'url originale il 14 giugno 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]