Alecu Russo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alecu Alexandru Russo

Alecu Alexandru Russo (Prodăneştii Vechi, 1819Iași, 1859) è stato un patriota e scrittore rumeno naturalizzato moldavo.

Dopo aver partecipato ai moti del 1848 fu spedito in esilio. Tra le sue opere si ricordano Il cantico della Romania (1850), il suo Diario (1855) e la rielaborazione della poesia popolare L'Agnellina.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Alecu Russo, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autorità VIAF: (EN120728132 · LCCN: (ENn80149183 · BNF: (FRcb12172201f (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie