Alberto Alessio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alberto Alessio (Schio, 19 novembre 1872Crespano del Grappa, 12 settembre 1944) è stato un matematico italiano, cultore di geodesia operativa e in particolare di gravimetria.

Nominato Tenente di Vascello a ventotto anni, nel 1902 si laureò in matematica a Genova. Seguì poi un corso di astronomia e geodesia presso l'Osservatorio di Padova (1903-04).

Inviato in missione presso l'Istituto geodetico prussiano nel 1907, fece ritorno in Italia nel 1909 ed ottenne dapprima la libera docenza in geodesia, quindi la cattedra di astronomia e geodesia presso il Regio Istituto Idrografico di Genova. Fu anche incaricato di geodesia presso l'Università di Torino.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN1875262 · LCCN: (ENn2005027628 · SBN: IT\ICCU\GEAV\005590 · ISNI: (EN0000 0000 8193 4489 · BAV: ADV10048193