Accademia militare reale di Bruxelles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Accademia militare reale di Bruxelles
(FR) École royale militaire
(NL) Koninklijke Militaire School
(DE) Königliche Militärakademie
Armoiries ERM.svg
1908, École royale militaire, avenue de la Renaissance, 30, Bruxelles, par les architectes Henri Maquet et Henri van Dievoet.JPG
Facciata neoclassica dell'Accademia militare reale, lungo il Parco del Cinquantenario
Ubicazione
StatoBelgio Belgio
CittàBruxelles
Dati generali
Motto'Rege duce, pro jure et honore'
Fondazione7 febbraio 1834
FondatoreLeopoldo I del Belgio
TipoScuola militare
RettoreGenerale maggiore dell'aviazione Lutgardis Claes
Mappa di localizzazione
Sito web

L'Accademia militare reale (in francese: École royale militaire, in olandese: Koninklijke Militaire School, in tedesco: Königliche Militärakademie) è un collegio dell'Armata belga a Bruxelles. Attualmente forma l'intero corpo di ufficiali belgi (aereo, terrestre, marino e medico).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Accademia militare reale fu fondata il 7 febbraio 1834[1] sul modello dell'École polytechnique francese dal generale Jean Chapelié su suggerimento del re Leopoldo I.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

È l'unica università statale in Belgio che non è gestita dalle comunità ma direttamente dal governo federale. Il responsabile amministrativo è il Ministero della difesa.

Si trova negli edifici degli architetti Henri Maquet e Henri van Dievoet, vicino al Parco del Cinquantenario e conta circa 800 studenti, a cui viene insegnato in francese, olandese e inglese. Il rettore è il generale maggiore dell'aviazione Lutgardis Claes

Ogni anno il 21 luglio in occasione della festa nazionale del Belgio gli studenti universitari e gli ufficiali sfilano davanti al re.

Facoltà[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono due facoltà:

  • la Facoltà Politecnica (POL) e
  • la Facoltà di Scienze sociali e militari (SSMW).

Corsi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003/2004 l'università ha trasferito programmi di maturità nell'ambito del processo di Bologna. I programmi durano cinque anni e sono interamente finanziati dallo stato.

La Facoltà Politecnica forma ingegneri laureati. La Facoltà di scienze sociali e militari conferisce due master in scienze sociali e militari: sistemi di gestione e delle armi e scienze politiche e difesa. Inoltre, il collegio forma anche ufficiali del corpo medico, ingegneri tecnici e ufficiali del corpo ausiliario.

Oltre agli aspiranti ufficiali belgi, vengono formati studenti del Lussemburgo e dell'Africa settentrionale e centrale.

Insegnanti universitari famosi[modifica | modifica wikitesto]

Dottori onorari famosi[modifica | modifica wikitesto]

Laureati famosi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) École royale militaire, su irismonument.be, Historique, Direction des Monuments et des Sites de la Région de Bruxelles-Capitale, 2009. URL consultato il 24 settembre 2019.
    «1er §».

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN248753693 · ISNI (EN0000 0004 0645 1099 · GND (DE1054659-5