A Christmas Carol (film 1977)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A Christmas Carol
Titolo originaleA Christmas Carol
PaeseRegno Unito
Anno1977
Formatofilm TV
Generedrammatico, fantastico
Durata58 min
Lingua originaleinglese
Dati tecniciB/N
1,33 : 1
Crediti
RegiaMoira Armstrong
Soggettodal romanzo Canto di Natale di Charles Dickens
SceneggiaturaElaine Morgan
Interpreti e personaggi
MusicheHerbert Chappell
ScenografiaBarry Newbery
CostumiBarbara Kidd
TruccoAnn Ailes-Stevenson, Sue Bide
ProduttoreJonathan Powell
Casa di produzioneBritish Broadcasting Corporation (BBC)
Prima visione
Data24 dicembre 1977
Rete televisivaBritish Broadcasting Corporation (BBC)

A Christmas Carol è un film per la televisione del 1977 diretto da Moira Armstrong.

Si tratta di una versione televisiva della BBC del romanzo Canto di Natale di Charles Dickens. Protagonista è l'attore inglese Michael Hordern nel ruolo di Ebenezer Scrooge.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'avaro e gretto Ebenezer Scrooge, alla vigilia di Natale, non vuole fare la carità né è intenerito dalla visita di un nipote. Tornato a casa, Scrooge vede il fantasma del suo ex socio che lo mette in guardia. La notte, verrà poi visitato da tre spiriti: lo spirito del Natale passato, lo spirito del Natale presente e lo spirito del futuro che lo attende se non cambia atteggiamento verso gli altri.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto in Gran Bretagna dalla British Broadcasting Corporation (BBC).

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu trasmesso in Gran Bretagna dalla British Broadcasting Corporation (BBC), il 24 dicembre 1977.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Fred Guida, A Christmas Carol and Its Adaptations: Dickens's Story on Screen and Television, McFarland & Company, 2000. ISBN 0-7864-0738-7.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione