50P/Arend

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cometa
50P/Arend
Scoperta 8 ottobre 1951
Scopritore Sylvain Julien Victor Arend
Designazioni
alternative
1951j; 1951 X; 1959c;
1959 V; 1967l;
1967 VI; 1975m;
1975 VI; 1983q;
1983 VIII; 1991u;
1991 VIII
Parametri orbitali
(all'epoca 2454891,5
1º marzo 2009[1])
Semiasse maggiore 4,088 UA
Perielio 1,924 UA
Afelio 6,253 UA
Periodo orbitale 8,27 anni
Inclinazione orbitale 19,158°
Eccentricità 0,5295
Longitudine del
nodo ascendente
355,325°
Argom. del perielio 49,034°
Par. Tisserand (TJ) 2,693 (calcolato)
Ultimo perielio 1º novembre 2007
Dati fisici
Dimensioni 1,9 km
Volume
Dati osservativi
Magnitudine app.
(magnit. attesa) (max)

Magnitudine ass.

12,1 (totale)
15,5 (del nucleo)

La 50P/Arend è una cometa periodica scoperta da Sylvain Julien Victor Arend l'8 ottobre 1951 su una lastra esposta il 4 ottobre, al momento della scoperta la cometa era di 14ª magnitudine[2]. La cometa fa parte della famiglia delle comete gioviane.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 50P/Arend
  2. ^ (EN) George Van Biesbroeck, Comet notes: Comet Arend (1951 j), Popular Astronomy, vol. 59, pag. 551, 1951

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare