.scot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da .sco)
.scot
Tipo Generico
Stato Attivo
Uso pianificato Siti in lingua scozzese
Restrizioni Collegamento alla Scozia o cultura scozzese
NDI supportati Nessuno
Sito http://dotscot.net/

.scot è un dominio di primo livello generico, proposto dalla DotSCO, ed approvato da parte dell'ICANN.

A seguito del successo avuto da .cat è stato proposto questo dominio per siti in lingua inglese di Scozia e gaelico scozzese o che trattano della cultura della Scozia.

Inizialmente, alla fine del 2005, la società dotSCO aveva avviato una campagna per costruire il supporto per un nuovo dominio di primo livello tra la comunità scozzesi in tutto il mondo: .sco.[1] Successivamente questa campagna è stata abbandonata in favore del nuovo dominio .scot poi approvato.

Il 15 luglio 2014, è stato lanciato ufficialmente il dominio .scot,[2] Il primo sito web attivato in questa data è stato calico.scot.[3]

A partire dal 12 settembre 2014, è entrato in funzione una versione di prova del sito mygov.scot del governo scozzese.[4] Il 17 febbraio 2015, il governo scozzese ha migrato il suo sito web da scotland.gov.uk a gov.scot.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ First Minister announces support for Scots internet domain, dotSCO.org. URL consultato il 14 dicembre 2008.
  2. ^ Scotland’s e-break: Internet domain .scot launched, in Russia Today, Russia Today, 15 luglio 2014. URL consultato il 16 luglio 2014.
  3. ^ Net Firm gets .SCOT Domain., Inverness Courier, 18 luglio 2014.
  4. ^ Mygov.scot site goes live, in Holyrood, 12 settembre 2014. URL consultato l'8 ottobre 2015.
  5. ^ ScottishGovernment - News - www.gov.scot, su Scotland.gov.uk. URL consultato il 5 agosto 2015.

Vedi anche[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete