.local

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
.local
TipoPseudo-dominio generico
StatoAttivo
Uso pianificatoInfrastrutturale
RestrizioniUtilizzo limitato ai protocolli di rete
NDI supportatiNessuno

.local è uno pseudo dominio di primo livello generico.
È usato dal protocollo Bonjour della Apple Inc..
I domini .local vengono risolti solo all'interno della stessa LAN.

.local è usato anche dal componente Active Directory in Windows Server 2003 per gli indirizzi locali, anche se crea problemi con i client macOS ed è preferibile usare un suffisso reale per garantire l'univocità[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Selecting the Forest Root Domain, technet.microsoft.com, 26 aprile 2012. URL consultato il 19 gennaio 2016.
    «To select a suffix for the forest root domain: [...] We recommend that you use DNS names that are registered with an Internet authority in the Active Directory namespace. Only registered names are guaranteed to be globally unique. [...] Caution [...] Do not use single-label DNS names. [...] Also, we do not recommend using unregistered suffixes, such as .local.».
Telematica Portale Telematica: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di reti, telecomunicazioni e protocolli di rete