.onion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
.onion
Tipo Pseudo-dominio generico
Introduzione 2004
Stato Attivo
Registro TOR
Uso pianificato Crittografia
Restrizioni Non disponibile
NDI supportati Nessuno

.onion è uno pseudo-dominio di primo livello generico, utilizzato e detenuto dalla rete Tor, introdotto nel 2004.

Nell'ottobre del 2015 la IETF ha approvato la RFC 7686 che riconosce il dominio .onion come ad uso speciale.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Tor usando il protocollo onion rende anonime le comunicazioni attraverso Internet. I siti con dominio .onion possono essere raggiunti solamente con client Tor, e questo permette di cifrare sia le comunicazioni in ingresso che quelle in uscita, rendendo più difficile il tracciamento dei pacchetti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alfonso Maruccia, Tor, il dominio a cipolla è un caso speciale, su Punto Informatico, 30 ottobre 2015. URL consultato il 02 novembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]