Športový Klub Slovan Bratislava (femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
ŠK Slovan Bratislava
Calcio Football pictogram.svg
Slovan Bratislava.png
Belasí (Azzurri)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px Azzurro con stemma slovacco3.png Azzurro-bianco
Dati societari
Città Bratislava
Nazione Slovacchia Slovacchia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Slovakia.svg SFZ
Campionato 1. liga žien
Fondazione ?
Presidente Slovacchia Ivan Kmotrík
Allenatore Slovacchia Martin Masaryk
Stadio
( posti)
Sito web www.skslovan.com/timy/?hrac=supiska.ZENY
Palmarès
Titoli nazionali 12 1. liga žien
Trofei nazionali 4 Slovenský pohár Ženy
Si invita a seguire il modello di voce

Lo Športový Klub Slovan Bratislava ženy, noto semplicemente come Slovan Bratislava, è una squadra di calcio femminile, sezione femminile dell'omonimo club slovacco con sede nella città di Bratislava. Con i suoi dodici titoli nazionali conquistati in 1. liga žien, primo livello del campionato slovacco di calcio femminile, unito alle quattro coppe di categoria, è la più titolata formazione femminile dello stato mitteleuropeo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1995, 1996, 1997, 1998, 1999, 2001, 2004, 2009, 2010, 2011, 2012, 2015
2008-2009, 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013[1]

Risultati nelle competizioni UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Competizione Fase Avversario Risultato
andata ritorno aggregato
2010-11 Champions League gironi di qualificazione Germania 2001 Duisburg 0-3
Scozia Glasgow City 0-4
Irlanda del Nord Crusaders NS 1-0
2011-12 Champions League gironi di qualificazione Polonia Unia Racibórz 1-0
Finlandia PK-35 Vantaa 0-1
Albania Ada Velipojë 16-0
2012-13 Champions League gironi di qualificazione Polonia Unia Racibórz 0-5
Bielorussia Bobruichanka 3-2
Montenegro Ekonomist Nikšić 0-8
2016-17 Champions League gironi di qualificazione Svizzera Zurigo 1-3
Slovenia Pomurje 2-4
Albania Vllaznia 2-1

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2016-2017[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numeri come da sito UEFA[2].

N. Ruolo Giocatore
1 Slovacchia P Veronika Matušková
2 Slovacchia D Orsolya Rublíková
3 Slovacchia C Petra Vojteková
4 Slovacchia C Linda Lacková
5 Slovacchia C Petra Čopíková
6 Slovacchia C Terézia Kovaľová
7 Slovacchia C Alexandra Hollá
8 Slovacchia D Barbara Juríková
9 Slovacchia C Martina Šurnovská
10 Slovacchia C Juliána Čahojová
11 Slovacchia A Monika Nižňanská
12 Slovacchia D Andrea Vrabcová
N. Ruolo Giocatore
13 Slovacchia A Simona Fatulová
14 Slovacchia A Martina Švecová
15 Slovacchia D Sandra Pribilová
16 Slovacchia C Patrícia Lukačiková
17 Slovacchia A Alexandra Tóthová
18 Slovacchia D Gréta Hviščová
19 Slovacchia D Terézia Kulová
20 Slovacchia A Veronika Jančová
21 Slovacchia D Katarina Pračková
22 Slovacchia P Michaela Kubišová
24 Slovacchia A Rebecca Emília Horvátová
33 Slovacchia P Dominica Rezeková

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SK) Víťazom Slovenského pohára žien ŠK Slovan Bratislava, su futbalsfz.sk, 1º maggio 2013. URL consultato il 3 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2016).
  2. ^ Rosa, su it.uefa.com. URL consultato il 23 agosto 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]