Wu Minxia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Wu Minxia
Wu Minxia.jpg
Dati biografici
Nazionalità Cina Cina
Altezza 165 cm
Tuffi Diving pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Trampolino sincro, Trampolino 3 m, Trampolino 1m
Palmarès
Giochi olimpici 4 1 1
Mondiali di nuoto 6 5 1
Giochi asiatici 4 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 12 agosto 2011

Wu Minxia (caratteri semplificati: 吴敏霞; Shanghai, 10 novembre 1985) è una tuffatrice cinese.

Avendo vinto la medaglia d'oro nel sincro 3m ad Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012 è diventata la prima tuffatrice della storia ad aver ottenuto per tre Olimpiadi consecutive la prima posizione nella stessa disciplina[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Wu Minxia ha iniziato a praticare l'attività di tuffatrice all'età di sette anni, a dodici ha lasciato la famiglia per continuare ad allenarsi e migliorare in una delle migliori scuole sportive cinesi. Attualmente è studentessa dell'Università di Pechino. Sin dall'inizio ha mostrato il suo talento nelle specialità del trampolino da 1m e da 3m. Nelle gare di sincro da 3 metri è stata a lungo partner di Guo Jingjing, la tuffatrice di maggior successo di tutti i tempi. Dopo il ritiro di Guo Jingjing nel 2010, partecipa alle competizioni in coppia con He Zi.

Sin dall'anno 2000, è conosciuta in tutto il mondo come una delle migliori atlete delle tre specialità; subito dopo le Olimpiadi del 2000 a Sidney, dove Guo Jingjing vinse in coppia con Fu Mingxia, Guo ha scelto lei come nuova partner. Nel 2001, alla prima apparizione in una competizione importante, il nuovo duo divenne immediatamente campione del mondo nel 3m sincronizzato. Wu ha vinto anche l'argento nel trampolino da 1 metro.

Due anni più tardi, nel 2003 a Barcellona, ha difeso con successo il titolo insieme a Guo e Wu è arrivata terza nell'individuale da tre metri.

Wu ha rappresentato la China ai Giochi Olimpici 2004 di Atene, vincendo una medaglia d'oro nella specialità trampolino sincronizzato da tre metri, in coppia con Guo Jingjing prima di vincere anche una medaglia d'argento nel trampolino da tre metri (singolo), appena dietro alla vincitrice della medaglia d'oro Guo Jingjing

Il successo è proseguito nel 2005 ai Mondiali di Montreal. Wu ha vinto la medaglia d'argento sia nell'individuale da un metro che in quello da tre. Due anni più tardi, nel 2007 a Melbourne, ha vinto il titolo nel sincronizzato e l'argento nel trampolino da tre metri individuale.

Wu ha poi rappresentato la Cina anche ai Giochi Olimpici 2008 di Pechino, vincendo nuovamente la medaglia d'oro nel trampolino sincronizzato da tre metri, sempre in coppia con Guo Jingjing e la medaglia di bronzo nella stessa specialità singola, dietro alla medaglia d'oro Guo Jingjing e la russa Julia Pakhalina.

Anche al 2009 Mondiali di Roma, Wu ha continuato a vincere medaglie, l'argento dal tampolino da 1 metro e l'oro insieme a Guo. Nel 2010, dopo il ritiro di Guo Jingjing ha partecipato alle competizioni in coppia con He Zi. La difesa del titolo del tuffi sincronizzati da 3 metri, alla Coppa del Mondo di Pechino 2011, è stata nuovamente un successo. Nell'individuale, invece, la sua nuova partner le ha strappato la medaglia d'oro per soli 1,70 punti. È stata la sua prima sconfitta dopo sette competizioni contro la He Zi.

In tutto, nei giochi Asiatici tra il 2002 ed il 2010 ha vinto cinque medaglie, di cui quattro d'oro. Nell'individuale, Wu è sempre stata una delle migliori tuffatrici, ma è stata spesso messa in ombra dalla sua partner Guo ed ora c'è una grande rivalità sportiva con la nuova partner He Zi.

Alle Olimpiadi del 2012 di Londra, vince per la terza volta la medaglia d'oro nel trampolino sincronizzato da tre metri, diventando la prima donna a vincere una medaglia d'oro nei tuffi in tre Olimpiadi consecutive. Ha anche vinto la medaglia d'oro nella stessa specialità individuale, davanti a He Zi.

Dopo la vittoria delle due medaglie d'oro, le è stato rivelato che la nonna morì l'anno precedente e che la madre è affetta da cancro. Suo padre spiegò che queste notizie le sono state tenute nascoste per aiutarla a mantenere la concentrazione sugli allenamenti. Questo ha provocato una forte ondata di critiche in Cina.[2]

il 20 luglio 2013 ai mondiali di Barcellona (Spagna) ha conquistato la medaglia d'oro nel syncro 3 metri insieme alla connazionale Shi Tingmao . Ai loro piedi chiudono al secondo posto le italiane Tania Cagnotto e Francesca Dallapè.invece al terzo posto arrivano le canadesi Hennifer Albe e Pamela Ware.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Atene 2004: oro nel sincro 3m e argento nel trampolino 3m.
Pechino 2008: oro nel sincro 3m e bronzo nel trampolino 3m.
Londra 2012: oro nel sincro 3m e nel trampolino 3m.
2001 - Fukuoka: oro nel sincro 3m e argento nel trampolino 1m.
2003 - Barcellona: oro nel sincro 3m e bronzo nel trampolino 3m.
2005 - Montreal: argento nel trampolino 1m e nel trampolino 3m.
2007 - Melbourne: oro nel sincro 3m e argento nel trampolino 3m.
2009 - Roma: oro nel sincro 3m e argento nel trampolino 1m.
2011 - Shangai: oro nel sincro 3m e nel trampolino 3m.
2013 - Barcellona: oro nel sincro 3m.
2002 - Busan: oro nel sincro 3m e argento nel trampolino 3m.
2006 - Doha: oro nel trampolino 1m e nel trampolino 3m.
2010 - Canton: oro nel trampolino 1m.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ CTV, CTV 2012 London Summer Olympics, airdate: 29 luglio 2012, circa 11:00am EDT
  2. ^ China diver's family 'hid' mother's illness Agence France Presse