Wojskowy Klub Sportowy Czarni Radom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wojskowy Klub Sportowy Czarni Radom
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Libero
Nome sponsorizzato RCS Czarni Radom
Colori sociali 600px Azzurro Bianco e Nero.png Blu-Bianco-Nero
Dati societari
Città POL Radom COA.svg Radom
Paese Polonia Polonia
Confederazione CEV
Federazione PZPS
Campionato PlusLiga
Fondazione 1921
Scioglimento 2003
Rifondazione 2007
Presidente Polonia Janusz Stańczuk
Allenatore Polonia Robert Prygiel
Palazzetto Hala MOSiR
(2.500 posti)
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa di Polonia
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Wojskowy Klub Sportowy Czarni Radom è una società polisportiva polacca, con sede a Radom.

Milita nel massimo campionato polacco, la PlusLiga.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società venne fondata nel 1921, e dopo soli due anni finì sotto il controllo militare. In questi anni l'unica attività era quella calcistica, ma ad essa si aggiunsero presto le formazioni di pallavolo, pugilato e nuoto.

La squadra di pallavolo militò nelle serie minori fino al 1979, quando conquistò la promozione alla IIa Divisione, il 1984 è invece l'anno della promozione alla massima serie. Nel 1987 raggiunse la finale della coppa nazionale, mentre i migliori anni in campionato sono il 1994 e il 1995, quando terminò la stagione con il terzo posto.

Gli anni successivi segnarono l'inizio di un lento declino, che venne però sorprendentemente interrotto nel 1999, grazie alla vittoria della Coppa di Polonia. In finale sconfissero il più quotato AZS Częstochowa al tie-break, dopo essere stati in vantaggio di due set.

Nonostante alcune partecipazioni alla Coppa delle Coppe, gli sponsor iniziarono ad abbandonare il progetto, e la squadra iniziò a lottare per la salvezza. La retrocessione avvenne nel 2002, mentre l'anno successivo la società venne liquidata.

La squadra venne riproposta nel 2007, acquisendo il nome dalle formazioni giovanili. Ad oggi la Prima Squadra milita nel terzo livello della pallavolo polacca.

Rosa 2013-2014[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
- Robert Prygiel All 17 aprile 1976 Polonia Polonia
1 Bartłomiej Bołądź S/O 28 settembre 1994 Polonia Polonia
2 Michał Ostrowski C 29 marzo 1990 Polonia Polonia
3 Rafał Faryna S/O 28 settembre 1994 Polonia Polonia
4 Jakub Radomski S 17 marzo 1988 Polonia Polonia
5 Bartłomiej Grzechnik C 8 febbraio 1993 Polonia Polonia
6 Bartłomiej Neroj Capitano P 22 novembre 1984 Polonia Polonia
7 Jakub Wachnik S 16 febbraio 1993 Polonia Polonia
8 Dirk Westphal S 31 gennaio 1986 Germania Germania
9 Adam Kowalski L 16 settembre 1994 Polonia Polonia
10 Wytze Kooistra C/O 3 giugno 1982 Paesi Bassi Paesi Bassi
11 Łukasz Zugaj P 27 gennaio 1993 Polonia Polonia
12 Adam Kamiński C 27 maggio 1984 Canada Canada
13 Michał Kędzierski P 9 agosto 1994 Polonia Polonia
14 Kamil Gutkowski S 15 ottobre 1986 Polonia Polonia
15 Paweł Filipowicz L 7 maggio 1992 Polonia Polonia
16 Jozef Piovarči C 9 novembre 1984 Slovacchia Slovacchia

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1998-99

Evoluzione del nome[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]