William Eden, I barone Auckland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William Eden

William Eden, I barone Auckland (1744Eden Farm, 1814), è stato un politico inglese.

Nel 1744 fu eletto alla camera dei Lord e nel 1778 si recò in America per patteggiare con George Washington. Nel 1780 divenne chief secretary d'Irlanda, ove fondò la Banca Nazionale. Fu ambasciatore in Spagna, nei Paesi Bassi e poi in Prussia, fino alla sua creazione come pari d'Inghilterra (1793).

Dal 1798 al 1804 fu ministro delle poste del Regno Unito.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN37255789 · LCCN: (ENn85089985 · ISNI: (EN0000 0000 8116 4832 · GND: (DE137586418
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie