Vonitsa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vonitsa
comune
Βόνιτσα
Vonitsa – Veduta
Dati amministrativi
Stato Grecia Grecia
Periferia Grecia Occidentale
Unità periferica Etolia-Acarnania
Territorio
Coordinate 38°55′N 20°53′E / 38.916667°N 20.883333°E38.916667; 20.883333 (Vonitsa)Coordinate: 38°55′N 20°53′E / 38.916667°N 20.883333°E38.916667; 20.883333 (Vonitsa)
Superficie 241 km²
Abitanti 8 830 (2001)
Densità 36,64 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Grecia
Vonitsa

Vonitsa (in greco: Βόνιτσα) è una città della Grecia, sede del comune di Anaktorio nella parte nord-occidentale della prefettura di Etolia-Acarnania.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

La città è situata su di una baia che dà sul golfo di Arta.

Fu una delle poche roccaforti rimaste nelle mani di Michele II d'Epiro. In seguito Niceforo I d'Epiro la concesse al genero Filippo I d'Angiò.