Vladimir Viktorovič Adoratskij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vladimir Viktorovič Adoratskij, in russo: Владимир Викторович Адоратский? (Kazan', 19 agosto 1878Mosca, 5 giugno 1945), è stato un filosofo russo.

Archivista nazionale dal 1920, fu membro dell'Accademia russa delle scienze dal 1923. Fu uno degli esponenti di spicco del marxismo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 1458772

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie