Vittorio Amedeo d'Assia-Rotenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Amedeo
Langravio d'Assia-Rotenburg
Nascita Rotenburg, 2 settembre 1779
Morte Racibórz, 12 novembre 1834
Padre Carlo Emanuele, Langravio d'Assia-Rotenburg
Madre Leopoldina del Liechtenstein
Coniugi Leopoldina di Fürstenberg
Elisabetta di Hohenlohe-Langenburg
Eleonora di Salm-Reifferscheidt-Krautheim e Gerlachsheim

Vittorio Amedeo d'Assia-Rotenburg (Rotenburg, 1779Zembowitz, 1834) è stato Langravio d'Assia-Rotenburg dal 1812 al 1834, nonché Duca di Ratibor e Principe di Corney.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Vittorio Amedeo era figlio di Carlo Emanuele d'Assia-Rotenburg e di Leopoldina del Liechtenstein.

Matrimonio e figli[modifica | modifica sorgente]

Nel 1799, Vittorio Amedeo sposò Leopoldina von Fürstenberg (1781-1806), figlia del Principe Filippo von Fürstenberg.

Rimasto vedovo della prima moglie, si risposò nel 1812 con Elisabetta di Hohenlohe-Langenburg (1790-1830), figlia del principe Carlo Ludovico I di Hohenlohe-Langenburg.

Nuovamente vedovo, nel 1831 sposò Eleonora di Salm (1799-1851), figlia del principe Francesco di Salm.

Vittorio Amedeo non ebbe figli legittimi, e come tale con lui terminò la casata d'Assia-Rothenburg.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

genroy.free.fr

Predecessore Langravio d'Assia-Rotenburg Successore
Carlo Emanuiele 1812-1834 Langraviato passato all'Assia-Kassel
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie