Viktor Avilov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viktor Ivanovič Avilov

Viktor Ivanovič Avilov, in russo: Виктор Иванович Авилов? (Saratov, 1º maggio 19002001), è stato un diplomatico russo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato Saratov nell'allora Impero Russo nel 1900, ottenne una laurea a Saratov nel 1928 e si trasferì per motivi prima di studio e poi di lavoro al Ministero degli Esteri sovietico. Dopo essere stato ambasciatore a Parigi, fu rappresentante dell'Unione Sovietica in Belgio dal 24 gennaio 1953 al 9 ottobre 1958. Tornato in Russia, fu nominato ambasciatore dell'Unione Sovietica in Austria dal 14 giugno 1960 al 30 giugno 1965.