Viburnum opulus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Oppio, Palle di neve, Pallon di maggio
Viburnum 01.JPG
Viburnum utile
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Famiglia Caprifoliaceae
Genere Viburnum
L., 1753
Specie Viburnum opulusL.
Classificazione APG
Ordine Dipsacales
Famiglia Caprifoliaceae
Specie

Viburnum opulus è una specie di arbusto, talvolta piccolo albero della famiglia delle Caprifoliaceae (Adoxaceae secondo la classificazione APG), diffuso dall'Europa al Giappone, in Italia è presente dal piano ai 1100 metri, non è segnalato nelle isole maggiori, in Puglia e in Calabria.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È un arbusto, talvolta piccolo albero alto fino a 4 m, a fogliame caduco, molto decorativo e una caratteristica e abbondante fioritura, con fiori di colore bianco, profumati e riuniti in corimbi o cime ombrelliformi, i cui fiori esterni sono più grandi, appariscenti e sterili. I frutti sono grappoli di drupe rosse che rimangono fino all'inverno.

Ambiente[modifica | modifica wikitesto]

Vive in boschi umidi, pioppeti, siepi. Predilige suoli calcarei. È usato anche come pianta ornamentale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica