Vesna Vulović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vesna Vulović (Serbia, 3 gennaio 1950) è una politica serba.

Vesna Vulović è una ex hostess di volo che il 26 gennaio 1972 fu sbalzata fuori dall'aereo, il volo di linea JAT Flight 367, su cui lavorava. L'aereo esplose a 10.160 metri di quota a causa di una bomba, Vesna Vulović sopravvisse prima all'esplosione e dopo ad un volo di 10.160 metri senza paracadute .

Venne ritrovata per caso da Bruno Henke ex medico dell'esercito, tra alcuni pezzi dell'aereo. Riportò diverse fratture: al cranio, alle vertebre, alle gambe e rimase in coma per 27 giorni. Dopo qualche mese di riabilitazione si riprese completamente e tornò a volare come hostess. Venne licenziata nel 1990 per avere criticato il governo di Slobodan Milošević.

La storia di Vesna Vulović è uno degli accadimenti più incredibili e senza spiegazioni della storia, qualcuno lo definì un miracolo. E 'considerata una eroina nazionale in tutta la ex Jugoslavia .

Vesna Vulović detiene il Guinness dei primati consegnato nel 1985 da Paul McCartney, per la caduta più alta senza paracadute, 10.160 metri. Record destinato a restare imbattuto.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie