Valérie - Diario di una ninfomane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valérie - Diario di una ninfomane
Valerie Diario di una Ninfomane.png
Titolo originale Diario de una Ninfómana
Paese di produzione Spagna
Anno 2008
Durata 95 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, erotico
Regia Christian Molina
Soggetto Valerie Tasso (romanzo)
Sceneggiatura Barbara Alberti, Cristiana Farina, Luca Guadagnino
Interpreti e personaggi

Valérie - Diario di una ninfomane (Diario de una Ninfómana) è un film del 2008 diretto dal regista Christian Molina. È ispirato al romanzo omonimo di Valérie Tasso, interpretata da Belen Fabra.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Valérie è una bella e affascinante donna che fin dalla perdita della verginità, ha una vera e propria ossessione per il sesso, fino a quando si innamora di quella che poi si rivelerà la persona sbagliata.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema