Troppi in famiglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Troppi in famiglia
Titolo originale Something So Right
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1996-1998
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 2
Episodi 37
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Musiche Bruce Miller
Produttore esecutivo John Peaslee, Judd Pillot
Casa di produzione Big Phone Productions, Universal TV
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 17 settembre 1996
Al 7 luglio 1998
Rete televisiva NBC, ABC
Premi

Troppi in famiglia (Something So Right) è una serie televisiva statunitense in 37 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1996 al 1998.

È una sitcom incentrata sulla vita familiare di Carly Davis, una due volte divorziata organizzatrice di party aziendali, e del suo nuovo sposo, Jack Farrell, un insegnante di inglese divorziato. I due hanno tre figli nati dai loro precedenti matrimoni: Nicole, figlia di Jack, e Will e Sarah, figli di Carly.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu prodotta da Big Phone Productions e Universal TV[1] e girata negli studios della Universal a Universal City in California.[2] Le musiche furono composte da Bruce Miller.

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori della serie sono accreditati:[3]

  • Jane Espenson in 4 episodi (1996-1997)
  • John Peaslee in 4 episodi (1996-1997)
  • Judd Pillot in 4 episodi (1996-1997)
  • Bob Tischler in 4 episodi (1996-1997)
  • Kevin Kelton in 3 episodi (1996-1997)
  • Lisa DeBenedictis in 2 episodi (1996-1997)
  • Daryl Rowland in 2 episodi (1996-1997)
  • Chip Keyes
  • Stu Kreisman
  • Ari Posner
  • Eric Preven
  • Marcia Gray Rubin
  • Steve Sharlet
  • Tony Sheehan
  • David Silverman

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 17 settembre 1996 al 7 luglio 1998 sulle reti televisiveNBC (prima stagione) e ABC (seconda stagione).[1] In Italia è stata trasmessa dal giugno del 2002 su Canale 5[4] con il titolo Troppi in famiglia.[5]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[6]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 24 1996-1997
Seconda stagione 13 1998

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Troppi in famiglia - IMDb - Crediti per la compagnia. URL consultato il 20 marzo 2012.
  2. ^ Troppi in famiglia - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 20 marzo 2012.
  3. ^ a b Troppi in famiglia - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 20 marzo 2012.
  4. ^ Troppi in famiglia - Il mondo dei doppiatori. URL consultato il 20 marzo 2012.
  5. ^ Troppi in famiglia - MYmovies. URL consultato il 20 marzo 2012.
  6. ^ Troppi in famiglia - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 20 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione