Trocadéro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima bevanda svedese, vedi Trocadero (bevanda).

Il Trocadéro è un'area monumentale di Parigi situata sulla riva destra della Senna, nel XVI arrondissement. Si estende dal Palais de Chaillot fino al Pont d'Iéna, di fronte alla Torre Eiffel.

Il nome deriva dalla Battaglia del Trocadero, combattuta nel 1823 tra gli eserciti francese e spagnolo.

Palais de Chaillot[modifica | modifica sorgente]

In occasione dell'Esposizione Internazionale di Parigi 1937 fu demolito il precedente Palais du Trocadéro, costruito per l'Esposizione Universale di Parigi del 1889, e al suo posto fu costruito l'attuale palazzo.

È costituito da due grandi ali a forma di arco allargato, separate da un ampio piazzale chiamato esplanade du Trocadéro, che offre una spettacolare vista verso la Torre Eiffel, situata sull'altro lato della Senna dopo il pont d'Iéna.

Le due ali sono decorate da frasi del poeta francese Paul Valéry e ospitano una serie di musei e teatri:

  • Musée de l'Homme, situato nell'ala sud
  • Musée national de la Marine, situato nell'ala sud (Passy)
  • Cité de l'Architecture et du Patrimoine, situato nell'ala est
  • Musée national des Monuments Français, situato nell'ala est
  • Théâtre national de Chaillot, situato al di sotto dell'esplanade du Tocadéro

L'ingresso principale del palazzo si trova nella Place du Trocadéro-et-du-11-Novembre (VIII arrondissement), al centro della quale è posto un monumento al maresciallo Ferdinand Foch.

Galleria d'immagini[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Parigi Portale Parigi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Parigi