Torre Viscontea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Torre viscontea)
Torre Viscontea
Torre del Colombaro
Monza-torre-viscontea-e-ponte.jpg
La Torre Viscontea, vista da via Azzone Visconti
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Monza
Indirizzo Spalto Piodo / v. Azzone Visconti
Informazioni
Condizioni In uso
Costruzione 1808 (falso storico)
 

La Torre Viscontea è una torre ottocentesca di Monza, eretta nel 1808 sul precipitato muro di tramontana dell'antico castello, a cavallo del fiume Lambro. Venne eretta a imitazione delle forme del preesistente e demolito Castello di Monza.

Essa occupava solamente un quarto della superficie dell'antica Torre dei Forni, che aveva lati esterni di 14 metri e una superficie interna di circa 100 metri quadri. L'attuale torre, che si sviluppa su una poderosa arcata a cavallo del fiume Lambro, presenta ancora oggi alcuni elementi di origine più antica, come le feritoie del ponte levatoio (sul fianco orientale), e una bifora gotica murata insieme allo stemma in pietra di Carlo II di Spagna (sul fianco meridionale). Al di sotto della copertura è ancora visibile inoltre il profilo dell'antica merlatura, successivamente colmata in muratura.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Luigi Zerbi, Il castello di Monza e i suoi forni, in Archivio Storico Lombardo, fascicolo I, Milano, 31 marzo 1892 - p. 35
  • AAVV, Il Cicerone di Monza. Guida storica, turistica e culturale della città, Edizioni Cadorin Paolo, Monza, 1996 - p. 135

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]