Tony Knapp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tony Knapp
Tony Knapp.JPG
Dati biografici
Nome Anthony Knapp
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1972 - giocatore
2011 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1955-1961 Leicester City Leicester City 86 (0)
1961-1967 Southampton Southampton 233 (2)
1967-1968 Coventry City Coventry City 11 (0)
1968 Los Angeles Wolves Los Angeles Wolves 30 (1)
1969-1971 Tranmere Tranmere 36 (1)
1971-1972 Flag of None.svg Poole Town  ? (?)
Carriera da allenatore
1971-1972 Flag of None.svg Poole Town
1974-1975 KR Reykjavik KR Reykjavík
1974-1977 Islanda Islanda
1978-1981 Viking Viking
1982-1983 Fredrikstad Fredrikstad
1984-1985 Islanda Islanda
1984-1985 Vidar Vidar
1986-1987 Brann Brann
1988 Djerv 1919 Djerv 1919
1992-1993 Ulf-Sandnes Ulf-Sandnes
2003 Staal Staal
2003 Stavanger Stavanger
2004-2005 Hundvag Hundvåg
2007-2008 Flag of None.svg Lillesand
2009-2011 Staal Staal
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 luglio 2012

Anthony Knapp, detto Tony (Newstead, 13 ottobre 1936), è un ex allenatore di calcio ed ex calciatore inglese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Knapp vestì la maglia del Leicester City dal 1955 al 1961, collezionando 86 presenze.[1] Passò poi al Southampton, totalizzando 233 apparizioni e 2 reti dal 1961 al 1967.[1] Seguirono brevi esperienze al Coventry City, ai Los Angeles Wolves, al Tranmere e al Poole Town.[1]

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Proprio al Poole Town, cominciò la sua carriera da allenatore. Successivamente, si trasferì in Islanda e guidò il KR Reykjavík e la Nazionale (diventando contemporaneamente tecnico del Vidar).[2] Dal 1978 al 1981, fu il tecnico del Viking: con questa squadra, nel 1979, realizzò il double. Dal 1982 al 1982, fu l'allenatore del Fredrikstad.[3] Tornò poi ad essere commissario tecnico dell'Islanda, finché nel 1986 non fu scelto per guidare il Brann.[4] Nel 1988, subentrò a Svein Hammerø come allenatore del Djerv 1919, non riuscendo però a salvare la squadra dalla retrocessione.[5] Nel 2003, fu allenatore dello Staal e dello Stavanger.[6] In seguito, guidò Hundvåg e Lillesand. Fece poi ritorno allo Staal, dove raggiunse per tre stagioni il secondo posto finale.[7] Il 1º novembre 2011, dichiarò di non aver raggiunto l'accordo per il rinnovo contrattuale e che per questo avesse promesso alla sua famiglia d'essersi ritirato dal mondo del calcio.[7]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]
Viking: 1979
Viking: 1979

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Tony Knapp, neilbrown.newcastlefans.com. URL consultato il 4 luglio 2012.
  2. ^ (NO) A-lag herrer trenere, fkvidar.no. URL consultato il 27 settembre 2013.
  3. ^ (NO) 1980-89 – Dårlige resultater og dårlig økonomi, ffksupporter.no. URL consultato il 5 luglio 2012.
  4. ^ (NO) Hovedtrenere siden 2. verdenskrig, brann.no. URL consultato il 4 giugno 2012.
  5. ^ (NO) Historikk Djerv 1919 - Kamper per trener, n3sport.no. URL consultato il 4 luglio 2012.
  6. ^ (EN) LSSC legends: Tony Knapp, londonsaints.com. URL consultato il 4 luglio 2012.
  7. ^ a b (NO) Tony Knapp gir seg som trener, rogalandsavis.no. URL consultato il 4 luglio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]