Tommy Guerrero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tommy Guerrero

Tommy Guerrero (San Francisco, 9 settembre 1966) è un musicista e skateboarder statunitense.

È stato uno dei membri della Bones Brigade, team di skateboarders professionisti sponsorizzati da Powell Peralta che ha dominato la scena del mondo dello skateboard negli anni ottanta. Oltre a comparire in molti video della Bones Brigade, ottiene anche piccole parti in alcuni film dell'epoca, tra cui Scuola di polizia 4: cittadini... in guardia (1987), California Skate (1989), Sight Unseen (2004) e El americano (2009). Dopo l'esperienza con la Bones Brigade, fonda insieme a Jim Thiebaud, la Real, azienda costruttrice di skateboards. Una volta conclusasi la carriera sportiva, Guerrero si darà all'altra sua grande passione: la musica. Dopo le esperienze con due gruppi, i Free Beer e i Jet Black Crayon, ottiene un discreto successo come artista solista. I suoi lavori, acclamati dalla critica, combinano svariati stili come rock, rap, funk, soul, e jazz. Nel 2004 il settimanale Rolling Stone nomina l'album di Guerrero, Soul Food Taqueria, il secondo miglior album del 2003.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • per la Bones Brigade:
    • Skateboarding In The Eighties (1982)
    • The Bones Brigade Video Show (1984)
    • Future Primitive (1985)
    • The Search for Animal Chin (1987)
    • Public Domain (1988)
    • Axe Rated (1988)
    • Ban This (1989)
    • Propaganda (1990)
    • Eight (1991)
    • Celebrity Tropical Fish (1991)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • Loose Grooves & Bastard Blues (1998)
  • A Little Bit Of Somethin' (2000)
  • Hoy Yen Ass'n (con l'ex membro dei Jet Black Crayon, Gadget) (2000)
  • Another Late Night: Tommy Guerrero (Azuli Records' Late Night Tales) (2002)
  • Soul Food Taqueria (2003)
  • Year of the Monkey - EP (2005)
  • From The Soil To The Soul (2006)
  • Return of the Bastard (2008)
  • Lord Newborn and The Magic Skulls (con Money Mark e Shawn Lee) (2009)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • Backintheday (1995)
  • Junk Collector (2001)
  • Rusty Gears Lonely Years / Organism (2001)
  • Gettin' It Together (2004)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 221017 LCCN: no2003059752