Tom Sharpe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tom Sharpe (Londra, 30 marzo 1928Palafrugell, 6 giugno 2013) è stato uno scrittore umoristico inglese.

Laureato in antropologia a Cambridge, ha vissuto in Sudafrica per undici anni, lavorando come insegnante e assistente sociale a stretto contatto con la popolazione di colore. Nel 1961, è costretto a lasciare il paese per "attività antigovernative", e torna a Cambridge, dove svolge l'incarico di lettore di Storia fino al 1972. Solo allora ha cominciato a dar sfogo alla sua natura di clown (come lui stesso si definisce) scrivendo una serie di romanzi che lo hanno fatto paragonare a P.G. Wodehouse e ad Evelyn Waugh. In Italia tutte le sue opere sono pubblicate da Longanesi.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 73860182 LCCN: n79148860