The Blasters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Blasters
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rock and roll
Rockabilly
Periodo di attività 1979 – in attività
Album pubblicati 9
Studio 5
Live 2
Raccolte 2

I Blasters sono un gruppo rock and roll statunitense originario della cittadina di Downey, in California, formato nel 1979 dai fratelli Phil (voce) e Dave Alvin (chitarra) con il bassista John Bazz e il batterista Bill Bateman. Il nome deriva dalla band di supporto del cantante rock and roll Big Joe Turner quando aveva il contratto con l'Atlantic, i Blues Blasters.[1]

Il loro suono è un insieme di rock and roll, blues, rockabilly aggiornati in chiave punk rock. Amanti del rock and roll delle origini si fanno conoscere a Los Angeles per i loro infuocati concerti condividendo i palchi con gruppi del calibro di X, Black Flag, The Gun Club.

Il primo disco è del 1980, ma è con il secondo, eponimo e pubblicato per la Wounded Bird Records che si fanno notare al grande pubblico[2] con brani come Marie Marie e American Music, raggiungendo il 36º posto nella classifica di Billboard.[3]

Apprezzati da Henry Rollins, hanno suonato con loro molti artisti blues e rock come Lee Allen, Steve Berlin, Gene Taylor.

Il gruppo prosegue fino al 1986 quando lascia Dave Alvin, che viene sostituito da Hollywood Fats. È un duro colpo per il gruppo date che Dave è il principale compositore dei brani, Phil Alvin passa alla voce ma l'attività del gruppo subisce molte interruzioni. Da allora il gruppo ha pubblicato solo un album di inediti, 4-11-44 del 2004.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Studio[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ phil alvin interview
  2. ^ The Blasters - The Blasters | AllMusic
  3. ^ The Blasters | AllMusic