Superprestige

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Superprestige
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclocross
Tipo Gare individuali
Categoria Uomini Elite
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Belgio Belgio
Paesi Bassi Paesi Bassi
Cadenza Annuale
Apertura ottobre
Chiusura febbraio
Partecipanti Variabile
Formula Corse in linea
Sito Internet superprestigecyclocross.com
Storia
Fondazione 1982-1983
Numero edizioni 32 (al 2013-2014)
Detentore Belgio Sven Nys
Paesi Bassi Mathieu van der Poel
Belgio Yannick Peeters
Maggiori titoli Belgio Sven Nys (13)
Ultima edizione Superprestige 2013-2014

Il Superprestige è una competizione maschile di ciclocross, composta da otto prove distinte che si svolgono annualmente tra Paesi Bassi e Fiandre (Belgio) nel periodo compreso tra ottobre e febbraio. Per esigenze di sponsor è nota come Nissan Superprestige Topsport Vlaanderen.

La classifica finale non è a tempo, ma viene stilata sommando i punti ottenuti da ciascun ciclista in ognuna delle otto prove (15 al vincitore, 14 al secondo, 13 al terzo e via così fino al quindicesimo, che prende un punto).[1] I corridori non hanno l'obbligo di prendere parte a tutte e otto le prove, ma in caso di parità finale nel punteggio il miglior piazzamento in graduatoria viene dato a colui che ha partecipato a più corse; in caso di ulteriore parità a colui che ne ha vinte di più.[1] Il montepremi per gli élite è di 72 500 euro: al vincitore della competizione vengono corrisposti 26 000 euro, al secondo 14 500, al terzo 8 750.[1]

L'elenco delle otto prove varia di anno in anno: nell'edizione 2012-2013 sette prove erano in territorio fiammingo e una nel Drenthe, zona settentrionale dei Paesi Bassi. Il ciclista che si è aggiudicato più volte la competizione élite è il belga Sven Nys, undici volte, di cui cinque consecutive, tra 2004-2005 e 2008-2009;[2] Nys è anche il detentore del titolo e il ciclista che ha vinto complessivamente il maggior numero di prove, 55 (al termine dell'edizione 2011-2012).[3]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2013-2014.[4][5]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1982-1983 Paesi Bassi Hennie Stamsnijder Belgio Johan Ghyllebert Belgio Paul De Brauwer
1983-1984 Paesi Bassi Hennie Stamsnijder Paesi Bassi Reiner Groenendaal Svizzera Albert Zweifel
1984-1985 Belgio Roland Liboton Paesi Bassi Hennie Stamsnijder Paesi Bassi Reiner Groenendaal
1985-1986 Belgio Roland Liboton Paesi Bassi Hennie Stamsnijder Belgio Paul De Brauwer
1986-1987 Paesi Bassi Hennie Stamsnijder Paesi Bassi Frank van Bakel Paesi Bassi Martin Hendriks
1987-1988 Belgio Roland Liboton Paesi Bassi Hennie Stamsnijder Belgio Paul De Brauwer
1988-1989 Paesi Bassi Hennie Stamsnijder Belgio Paul De Brauwer Paesi Bassi Henk Baars
1989-1990 Belgio Danny De Bie Belgio Paul De Brauwer Paesi Bassi Henk Baars
1990-1991 Cecoslovacchia Radomír Šimůnek Belgio Danny De Bie Belgio Kurt De Roose
1991-1992 Cecoslovacchia Radomír Šimůnek Belgio Danny De Bie Paesi Bassi Frank van Bakel
1992-1993 Italia Daniele Pontoni Svizzera Thomas Frischknecht Belgio Danny De Bie
1993-1994 Italia Daniele Pontoni Belgio Marc Janssens Svizzera Thomas Frischknecht
1994-1995 Rep. Ceca Radomír Šimůnek Paesi Bassi Richard Groenendaal Paesi Bassi Adrie van der Poel
1995-1996 Italia Luca Bramati Paesi Bassi Richard Groenendaal Paesi Bassi Adrie van der Poel
1996-1997 Paesi Bassi Adrie van der Poel Belgio Mario De Clercq Paesi Bassi Richard Groenendaal
1997-1998 Paesi Bassi Richard Groenendaal Paesi Bassi Adrie van der Poel Belgio Mario De Clercq
1998-1999 Belgio Sven Nys Belgio Bart Wellens Paesi Bassi Adrie van der Poel
1999-2000 Belgio Sven Nys Paesi Bassi Richard Groenendaal Paesi Bassi Adrie van der Poel
2000-2001 Paesi Bassi Richard Groenendaal Belgio Bart Wellens Belgio Erwin Vervecken
2001-2002 Belgio Sven Nys Belgio Erwin Vervecken Belgio Bart Wellens
2002-2003 Belgio Sven Nys Belgio Bart Wellens Belgio Mario De Clercq
2003-2004 Belgio Bart Wellens Belgio Sven Nys Belgio Erwin Vervecken
2004-2005 Belgio Sven Nys Paesi Bassi Richard Groenendaal Belgio Sven Vanthourenhout
2005-2006 Belgio Sven Nys Paesi Bassi Gerben De Knegt Belgio Bart Wellens
2006-2007 Belgio Sven Nys Belgio Erwin Vervecken Belgio Bart Wellens
2007-2008 Belgio Sven Nys Belgio Bart Wellens Belgio Niels Albert
2008-2009 Belgio Sven Nys Belgio Klaas Vantornout Belgio Bart Wellens
2009-2010 Rep. Ceca Zdeněk Štybar Belgio Niels Albert Belgio Sven Nys
2010-2011 Belgio Sven Nys Belgio Kevin Pauwels Rep. Ceca Zdeněk Štybar
2011-2012 Belgio Sven Nys Belgio Kevin Pauwels Rep. Ceca Zdeněk Štybar
2012-2013 Belgio Sven Nys Belgio Niels Albert Belgio Klaas Vantornout
2013-2014 Belgio Sven Nys Belgio Niels Albert Belgio Tom Meeusen
2014-2015

Vittorie di prova per ciclista[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato a tutta l'edizione 2013-2014.[3]

Pos. Ciclista Vittorie
1 Belgio Sven Nys 64
2 Belgio Roland Liboton 21
3 Paesi Bassi Richard Groenendaal 20
4 Italia Daniele Pontoni 18
5 Belgio Niels Albert 14
Paesi Bassi Hennie Stamsnijder 14
7 Paesi Bassi Adrie van der Poel 13
8 Belgio Danny De Bie 11
Belgio Bart Wellens 11
10 Rep. Ceca Radomír Šimůnek 9
Belgio Erwin Vervecken 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (NL) Reglement/Rules. URL consultato il 01-07-2010.
  2. ^ (NL) Historiek. URL consultato l'11 gennaio 2013.
  3. ^ a b (NL) Historiek - 262 Overwinningen, superprestigecyclocross.com. URL consultato il 18 febbraio 2014.
  4. ^ (FR) Super Prestige de cyclo-cross, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 17 febbraio 2014.
  5. ^ (NL) SuperprestigeCyclocross.com - Historiek - Alle Podia, superprestigecyclocross.com. URL consultato il 17 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo