Erwin Vervecken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erwin Vervecken
Erwin Vervecken.jpg
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Ciclocross, strada
Ritirato 2010
Carriera
Squadre di club
1995-2001 Espace Card
2002-2004 SpaarSelect
2004-2008 Fidea
2009 Revor
2009-2010 Baboco
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg  Mondiali di ciclocross
Bronzo Koksijde 1994 Elite
Argento Middelfart 1998 Elite
Argento Poprad 1999 Elite
Oro Tábor 2001 Elite
Bronzo Monopoli 2003 Elite
Argento Sankt Wendel 2005 Elite
Oro Zeddam 2006 Elite
Oro Hooglede-Gits 2007 Elite
 

Erwin Vervecken (Herentals, 23 marzo 1972) è un ex ciclocrossista ed ex ciclista su strada belga, campione del mondo di ciclocross nel 2001, nel 2006 e nel 2007.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto a Lille, tornò ad Herentals appena raggiunta la maggiore età. È sposato con una donna di nome Liesbeth ed è padre di due gemelli nati nel 2006 e di un bimbo nato nel 2008.[1]

Passato professionista nel 1995,[1] in carriera ha vinto tre mondiali di ciclocross: nel 2001 sul ceco Petr Dlask, nel 2006 sul connazionale Bart Wellens e nel 2007 nel suo paese natale sullo statunitense Jonathan Page.

Nei mondiali di ciclocross vanta anche tre argenti (1998, 1999 e 2005) e due bronzi (1994 e 2003). Per 16 anni consecutivi è stato tra i primi 10 delle classifica dell'Unione Ciclistica Internazionale; si è ritirato nel 2010.[1]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Cross[modifica | modifica sorgente]

Duinencross
Duinencross
Internationale Veldrit van Gieten
Campionato belga
Krawatencross
Internationaler Schultheiss-Cup Berlin
Krawatencross
Vlaamse Druivenveldrit, 6ª prova Superprestige
Internationale Veldrit Harderwijk
Nacht van Woerden
Praha Cyclo-Cross
Jaarmarktcross Niel, prova Trophée Gazet van Antwerpen
Duinencross
Cyclocross Sint-Jozef Rijkevorsel
Vlaamse Druivenveldrit, 6ª prova Superprestige
Internationale Centrumcross van Surhuisterveen
Campionato del mondo
New England Cyclocross
Michelob Ultra Gran Prix of Gloucester
Grand Prix Groenendaal, 2ª prova Superprestige
Internationale Cyclo-cross Huijbergen
Vlaamse Aardbeiencross, 5ª prova Superprestige
Azencross, prova Trophée Gazet van Antwerpen
Internationale Vlaamse-Veldrit-Diegem, 6ª prova Superprestige
Cyclo-Cross International de Nommay, 4ª prova Coppa del mondo
Grote Prijs Adrie van der Poel
Kermiscross
Rad Racing GP of Cyclocross
USGP of Cyclocross Portland Cup
Vlaamse Aardbeiencross, 6ª prova Superprestige
Duinencross, 4ª prova Coppa del mondo
Internationale Vlaamse-Veldrit-Diegem, 6ª prova Superprestige
Vlaamse Aardbeiencross, 7ª prova Superprestige
Vlaamse Houtlandcross
Cyclo-Cross Roubaix
Grote Prijs Adrie van der Poel, 10ª prova Coppa del mondo
Campionato del mondo
Aalterse Jaarmarkttrofee, 3ª prova Superprestige
Kersttrofee, 9ª prova Coppa del mondo
Campionato del mondo
Whitmore's Landscaping Super Cross Cup #1
Nacht van Woerden
Cyclo-Cross Roubaix
Duinencross, 4ª prova Coppa del mondo
Cyclo-Cross Roubaix, 8ª prova Coppa del mondo
USGP of Cyclocross Planet Bike Cup #2

Strada[modifica | modifica sorgente]

1ª tappa Triptyque Ardennais

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Competizioni mondiali[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Christine Vardaros, Erwin Vervecken to retire at end of 'cross season in Cyclingnews.com, 28 gennaio 2010. URL consultato il 03-07-2010.
  2. ^ a b c d Classifica non ufficializzata dall'UCI

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo