Succo pancreatico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il succo pancreatico è un liquido incolore, ha un contenuto in H2O (Acqua) del 98-99% ed una pressione osmotica pari a quella dei liquidi extracellulari; è nettamente alcalino perché ricco di bicarbonato di sodio.

I costituenti organici comprendono un'elevata quantità di proteine, costituite per intero da un complesso di enzimi capaci di scindere tutti e tre i fondamentali tipi di sostanze: protidi, glucidi, lipidi.

I principali enzimi prodotti dal succo pancreatico sono:
tripsinogeno, chimotripsinogeno, elastasi, lipasi pancreatiche, amilasi pancreatiche, fosfolipasi pancreatica, nucleasi pancreatiche.

La quantità di succo pancreatico che viene normalmente prodotta è stimata nell'uomo da 500 a 2000 ml/24h; i costituenti del succo pancreatico vengono riassorbiti nell'intestino in modo praticamente completo.

Funzione intestinale[modifica | modifica wikitesto]

Il succo pancreatico è un succo prodotto nel nostro corpo dal pancreas.

Assieme al succo enterico, il succo pancreatico svolge, nell'intestino tenue, la funzione di completamento della digestione di proteine, grassi e zuccheri complessi.

Dopo l'azione del succo pancreatico, queste sostanze vengono assorbite nel sangue.

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina