Stazione di Kysak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kysak
stazione ferroviaria
Kysak, nádraží, budova.jpg
Stazione di Kysak vista dal fascio binari
Stato Slovacchia Slovacchia
Localizzazione Kysak
Coordinate 48°51′09.85″N 21°13′25.85″E / 48.852736°N 21.223848°E48.852736; 21.223848Coordinate: 48°51′09.85″N 21°13′25.85″E / 48.852736°N 21.223848°E48.852736; 21.223848
Attivazione 1870
Stato attuale In uso
Tipo Stazione in superficie, passante

La stazione di Kysak è una stazione ferroviaria di diramazione e punto di origine della ferrovia Kysak–Muszyna, in Slovacchia, posta a servizio del piccolo centro abitato di Kysak, a 298 m s.l.m., nella regione di Košice, nel distretto di Košice-okolie.

La stazione è un nodo ferroviario importante posto sulla direttrice internazionale Košice-Bohumín che attraversa da ovest ad est i territori della Repubblica Ceca e della Repubblica Slovacca. Da essa ha origine la linea internazionale Kysak–Muszyna che la collega alla rete della Polonia. Ha un fascio binari costituito da 6 binari per servizio viaggiatori muniti di marciapiede e 4 binari per servizio merci. Il traffico è costituito da treni a carattere locale e a lunga distanza per la Polonia, la Repubblica Ceca e l'Ungheria.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti