Staffa (Scozia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Staffa
Staffa WE 14685.JPG
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Atlantico
Coordinate 56°26′N 6°20′W / 56.433333°N 6.333333°W56.433333; -6.333333Coordinate: 56°26′N 6°20′W / 56.433333°N 6.333333°W56.433333; -6.333333
Arcipelago Ebridi Interne
Superficie 0,33 km²
Altitudine massima 42 m m s.l.m.
Geografia politica
Stato Regno Unito Regno Unito
Nazione costitutiva Scozia Scozia
Area di governo locale Argyll and Bute
Demografia
Abitanti 0 (2006)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Scozia
Staffa

[senza fonte]

voci di isole del Regno Unito presenti su Wikipedia

Staffa è una piccola isola facente parte dell'arcipelago delle Ebridi Interne, situato a ovest della Scozia, a 10 km dall'isola di Mull.

Totalmente disabitata, ospita alcune consistenti colonie di uccelli marini, tra i quali spiccano le Pulcinelle di mare.

L'isola è oggetto di una intensa, ma non invasiva, attività turistica causata dall'interesse per la Grotta di Fingal, spettacolare struttura geologica a colonne di basalto che ha ispirato numerosi artisti romantici tra cui Felix Mendelssohn, che le ha intitolato una ouverture sinfonica.

È proprio dalla struttura geologica, caratterizzata da migliaia di pilastri naturali di lava solidificata, che l'isola prende il nome: "staffa" infatti, non è un corrispettivo italiano, ma una parola di origine scandinava che si può tradurre con "pilastro", oltre che il nome unico ed ufficiale dell'isola.

Argomenti correlati[modifica | modifica wikitesto]