Stadio Marcello Melani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marcello Melani
Informazioni
Ubicazione Via delle Olimpiadi, 8
51100 Pistoia (PT)
Tel. +39 0573 34244
Italia Italia
Inizio lavori
Inaugurazione 25 giugno 1966
Copertura Tribuna e Curva Nord
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 105 m × 65 m
Proprietario Comune di Pistoia
Progetto Ing. Fondi
Uso e beneficiari
Calcio Pistoiese Pistoiese
Capienza
Posti a sedere 13.000
 

Lo stadio comunale Marcello Melani è un impianto calcistico di Pistoia, sede delle partite interne della Pistoiese. In precedenza conosciuto come stadio comunale di Pistoia, il 6 dicembre 2006 venne intitolato a Marcello Melani, presidente della Pistoiese dal 1974 al 1984, scomparso il 29 marzo del 2002 che durante la sua presidenza agli orange fece raggiungere l'ultima promozione in Serie A.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio fu inaugurato il 25 giugno 1966 con una partita amichevole tra Pistoiese e Vasco de Gama, terminata 1-2.

In precedenza la Pistoiese aveva giocato nel piccolo stadio di "Monteoliveto", dove furono disputate circa 600 gare ufficiali, di cui l'ultimo incontro fu tra Pistoiese e Siena il 15 giugno 1966.

Settori[modifica | modifica wikitesto]

Al momento dell'inaugurazione lo stadio di Pistoia aveva solo due settori: la tribuna coperta e la gradinata. In occasione della promozione in Serie A della Pistoiese nel 1980 fu costruita la curva nord.

L'attuale curva sud è stata costruita più volte fino ad arrivare alla realizzare quella attuale, inaugurata l'11 ottobre 1999, quando la Pistoiese militava in Serie B e destinata ad accogliere i tifosi ospiti.


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio