South by Southwest

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

South by Southwest (SXSW) è un festival musicale e cinematografico, composto anche di un insieme di conferenze e mostre interattive, che ha luogo ogni primavera ad Austin, la capitale del Texas, dal 1987.

Storia[modifica | modifica sorgente]

South by Southwest è uno dei più grandi festival musicali degli Stati Uniti, con una media annua di duemila artisti partecipanti nel corso dei 4 giorni dell'edizione. Nonostante si tratti di un evento con attrazione a fascia locale, gli Austin Music Awards sono riusciti nel tempo ad attrarre sempre più un numero consistente di visitatori allargando la fascia interessata all'evento, facendo sì che esso diventasse nel tempo una delle maggiori entrate fiscali per la città di Austin, con un impatto sull'economia metropolitana di almeno 110ml $ nel 2008.[1][2][3]

La sezione dedicata al cinema e argomenti interattivi è stata inserita all'edizione SXSW del 1994, puntando su opere e lavori di registi esordienti o alla ricerca di fama. Allo stesso modo, le conferenze nel campo interattivo hanno suscitato forte seguito tra imprenditori e lavoratori del web, contribuendo a lanciare il festival come una sorta di terreno fertile per le tecnologie digitali emergenti.

Dalla prima edizione del 1987, nella quale si erano dichiarate 700 presenze, oggi si è arrivati a registrare in media la presenza di almeno 11-12mila persone.[4]

Edizione 2010[modifica | modifica sorgente]

L'edizione del 2010 è stata dedicata alla memoria di Alex Chilton, deceduto poco tempo prima di esibirsi insieme a Big Star, per il quale è stato organizzato un concerto in suo tributo il 20 marzo.[5]

Durata dal 12 al 21 marzo, si stima abbiano partecipato oltre tredicimila rappresentanti dell'industria[6], con circa duemila gruppi musicali che hanno depositato il proprio nome per suonare nel corso dell'evento[7]. Tra le figure più note del campo musicale che hanno preso parte al festival, si citano: Jerry Miller, Don Stevenson e Peter Lewis, del leggendario gruppo Moby Grape.[8]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) SXSW could have $110M impact on Austin economy. Austin Business Journal, 27-02-2008.
  2. ^ (EN) John Rees. Austin's SXSW is studied for its impact to the regional economy. AngelouEconomics, 03-2008.
  3. ^ (EN) Richard Whittaker. Now That's a ROT of Money. The Austin Chronicle, 27-06-2008.
  4. ^ (EN) About SXSW. SXSW,
  5. ^ (EN) SXSW Tribute Concert for Alex Chilton. SXSW, 20-03-2010.
  6. ^ (EN) Scebes From the Geekfest at SXSW. Daily Finance, 14-03-2010.
  7. ^ (EN) SXSW 2010 Draws to a Close. NBC New Yotk, 22-03-2010.
  8. ^ (EN) Raul Hernandez. Live Shots: SXSW Music 2010. Austin Chronicle, 26-03-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas