Snæfellsnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 64°51′29″N 23°06′54″W / 64.858056°N 23.115°W64.858056; -23.115

Map of the Snæfellsnes peninsula.png
La Kalfárvellir Waterfall in Snæfellsnes

La penisola di Snæfellsnes è situata nella regione occidentale del Borgarfjörður, nell'ovest dell'Islanda.

Caratterizzata da un paesaggio molto pittoresco, la penisola viene spesso definita "L'Islanda in miniatura", in quanto la maggior parte delle bellezze naturali del Paese possono essere ritrovate anche in quest'area.

Il vulcano Snæffels, in particolare, si erge come uno dei simboli dell'Islanda: con la sua altezza massima di 1446m, è la montagna più alta della penisola, ed ospita il ghiacciaio Snæfellsjökull sulla vetta. Nelle giornate limpide, il vulcano può essere visto anche da Reykjavík, ad una distanza di circa 120 km. Lo Snæfellsjökull deve parte della sua fama alla menzione ricevuta nel celebre romanzo fantascientifico di Jules Verne Viaggio al centro della Terra, ed è considerato a tutt'oggi uno snodo di forze soprannaturali dagli appassionati di esoterismo.

Attorno al vulcano si trova lo Snæfellsjökull National Park, un parco naturale istituito dal Governo islandese, e sulla sponda nord della penisola si trovano alcuni villaggi di pescatori: Ólafsvík, Grundarfjörður, Stykkishólmur e Búðardalur.

In prossimità di Hellissandur si trova una delle costruzioni più alte dell'Europa occidentale: l'antenna radio Longwave (onda lunga) di Hellissandur.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Islanda Portale Islanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Islanda