Skyways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Skyways
Titolo originale Skyways
Paese Australia
Anno 1979-1981
Formato serial TV
Genere Soap opera
Puntate 189
Durata min (puntata)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio
Crediti
Interpreti e personaggi
Produttore esecutivo Jock Blair, Ian Crawford
Casa di produzione Crawford Productions
Prima visione
Prima TV Australia
Dal 1979
Al 1981
Rete televisiva Seven Network

Skyways è una soap opera australiana in 189 puntate trasmesse per la prima volta dal 1979 al 1981.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ambientato nel fittizio Pacific International Airport, il serial è incentrato sulla vita dei piloti e del personale delle compagnie aeree dell'aeroporto. Una delle trame iniziali vede una assistente di volo lesbica, Robyn Davies, che, senza successo, tenta di sedurre una collega eterosessuale, Jacki Soong. Il personaggio di Robyn Davies viene poi pugnalata a morte sotto la doccia come parte di un'altra sottotrama.

I membri del cast regolare Includono Tony Bonner, nel ruolo del manager della rapporto Paul MacFarlane, poi sostituito da Gary Doolan (Gerard Kennedy), Tina Bursill, Brian James, Ken James, Joanne Samuel, Gaynor Martin, Andrew McKaige, Bartholomew John, Bruce Barry, Judy Morris, Coulls Deborah, Maurie Fields, Susanna Lobez, Kit Taylor, Penelope Stewart e Kerry Armstrong. Stalker Bill interpreta il ruolo del responsabile della sicurezza aeroportuale Peter Fanelli, un ex detective della polizia già presente nella serie drammatica Cop Shop. Dopo la conclusione del serial, il personaggio di Fanelli tornò in Cop Shop, mentre il personaggio di Brian James, George Tibbet, fu trapiantato in Holiday Island.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

  • Louise Carter (107 episodi, 1979-1981), interpretata da Tina Bursill.
  • Peter Fanelli (107 episodi, 1979-1981), interpretato da Bill Stalker.
  • Simon Young (106 episodi, 1979), interpretato da Ken James.
  • George Tippett (106 episodi, 1979), interpretato da Brian James.
  • Kelly Morgan (106 episodi, 1979), interpretato da Joanne Samuel.
  • Mandy MacFarlane (89 episodi, 1979), interpretato da Gaynor Martin.
  • Alan MacFarlane (81 episodi, 1979), interpretato da Andrew McKaige.
  • Gary Doolan (62 episodi), interpretato da Gerard Kennedy.
  • Nick Grainger (57 episodi, 1979), interpretato da Bartholomew John.
  • Paul MacFarlane (53 episodi, 1979), interpretato da Tony Bonner.
  • Chas Potter (51 episodi), interpretato da Maurie Fields.
  • Angela Murray (49 episodi), interpretata da Kerry Armstrong.
  • Capitano Douglas Stewart (48 episodi, 1979), interpretato da Bruce Barry.
  • Jacki Soong (48 episodi, 1979), interpretata da Deborah Coulls.
  • Faye Peterson (47 episodi, 1979), interpretato da Kris McQuade.
  • Janet Patterson (46 episodi), interpretata da Susanna Lobez.
  • Elaine MacFarlane (30 episodi, 1979), interpretata da Carmen Duncan.
  • Tim Barclay (24 episodi), interpretato da Kit Taylor.
  • Mrs. Young (15 episodi, 1979), interpretata da Irene Inescort.
  • John Hunter (13 episodi), interpretato da Barry Creyton.
  • Jerry Anderson (13 episodi), interpretato da Peter Byrne.
  • Russell Bennett (13 episodi), interpretato da Bevan Wilson.
  • Sam Patterson (12 episodi), interpretato da Adam Lloyd.
  • Robyn Davies (10 episodi, 1979), interpretato da Judy Morris.
  • Anne Williamson (10 episodi), interpretata da Kathryn Dagher.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il serial fu prodotto da Crawford Productions[1] e girato in uno studio televisivo a Melbourne in Australia.[2] Molte delle scene esterne sono state girate in loco presso l'aeroporto di Melbourne.

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi del serial sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori del serial sono accreditati:[3]

  • Lynn Bayonas in 3 episodi (1979)
  • Terry Stapleton in 3 episodi (1979)
  • Paul Davies in 3 episodi)
  • Graham Hartley in 3 episodi)
  • Peter Hepworth in 3 episodi)
  • Joel Kane in 3 episodi)
  • Alan McCoy in 3 episodi)
  • Nancy Brown in 2 episodi)
  • Roger Dunn in 2 episodi)
  • Tony Morphett in 2 episodi)
  • Moya Wood in 2 episodi)
  • Jock Blair in un episodio)
  • Michael Harvey

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il serial fu trasmesso in Australia dal 1979 al 1981 sulla rete televisiva Seven Network.[1] In Italia è stato trasmesso con i titoli Skyways e Pacific International Airport.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Skyways - IMDb - Crediti per la compagnia. URL consultato il 22 marzo 2012.
  2. ^ Skyways - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 22 marzo 2012.
  3. ^ a b Skyways - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 22 marzo 2012.
  4. ^ Skyways - MYmovies. URL consultato il 22 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco dei serial televisivi trasmessi in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione