Joanne Samuel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Joanne Samuel (Camperdown, 1957) è un'attrice australiana divenuta famosa per aver partecipato al film Interceptor con Mel Gibson.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Samuel studiò danza con Honeybrooks e drammaturgia all'Independent theatre a North Sydney.

Prima di recitare nel film, la Samuel aveva interpretato una parte di secondo piano in Matlock Police e Homicide e nel 1979 era stata la protagonista del film L'occhio della spirale (Alison's Birthday). Ella era a quel tempo componente fissa del cast delle soap opera Class of '74, I Sullivans e The Young Doctors.

Lasciò subito la produzione di The Young Doctors quando le offrirono il ruolo in Interceptor in sostituzione dell'attrice designata ammalatasi improvvisamente. Samuel tornò poi a recitare in televisione ricoprendo il ruolo di Kelly Morgan-Young in Skyways.

Successivamente interpretò ruoli in Hey Dad!, All Saints e The Wiggles Movie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 90512304 LCCN: no2009086363