Sisig

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sisig
Sizzling sisig
Sizzling sisig
Origini
Luogo d'origine Filippine Filippine
Regione Provincia di Pampanga
Creato da Lucia Cunanan
Dettagli
Categoria secondo piatto
Ingredienti principali carne di maiale, limone o aceto
 

Il sisig (AFI: 'sisig) è un piatto filippino a base di carne di maiale, una specialità della città di Angeles. Si accompagna comunemente con birra ghiacciata.

L'invenzione di questa ricetta è stata accreditata a Lucia Cunanan[1].

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Il sisig si prepara in 3 fasi: bollitura, marinatura e frittura finale. Per esempio, per prima cosa si fa bollire la testa del maiale per togliere i peli e per intenerirla. Poi la carne viene tagliata in pezzi e marinata con succo di limone o aceto. Infine è fritta con cipolle e servita. Questo piatto ha molte varianti nelle quali, a seconda dei casi, si possono aggiungere altri ingredienti come uova, fegato di pollo o di maiale e anche maionese. Recentemente i cuochi locali hanno sperimentato la ricetta del sisig con altri tipi di carne, come quella di pollo o di tonno e perfino con il tofu.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sito GMANews. TV del aprile 2008