Senza tetto né legge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Senza tetto né legge
Senza tetto né leggе.png
una scena del film
Titolo originale Sans toit ni loi
Paese di produzione Francia
Anno 1985
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Agnès Varda
Soggetto Agnès Varda
Sceneggiatura Agnès Varda
Fotografia Patrick Blossier
Montaggio Patricia Mazuy e Agnès Varda
Musiche Joanna Bruzdowicz
Interpreti e personaggi
Premi

Senza tetto né legge è un film di Agnès Varda del 1985.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film ha inizio mostrando l'immagine di una donna morta per il freddo che viene trovata da un uomo. Ha inizio così la narrazione di una voce fuori campo che parla della donna, Mona, una vagabonda che vive per le strade di campagna. In seguito la pellicola torna indietro nel tempo e mostra la donna mentre cerca di nascondersi dalla polizia mostrando nel corso della pellicola tutti i suoi incontri occasionali, tra i quali c'è un bracciante agricolo clandestino, una coppia di pastori di capre e uno strambo professore di botanica.

Con questa opera Varda disegna il ritratto di una disperazione senza rimedio.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Dizionario del cinema", di Fernaldo Di Giammatteo, Newton&Compton, Roma, 1995, pag.78

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema