Sensibile alle maiuscole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Si dice sensibile alle maiuscole (in inglese e in gergo informatico case sensitive) ogni operazione di analisi del testo che distingua due parole uguali in base all'uso di lettere maiuscole o minuscole.

Parole con iniziali maiuscole non sempre hanno lo stesso significato delle stesse scritte in minuscolo. Per esempio, "Zucchero" è il nome d'arte del noto cantante Adelmo Fornaciari, a differenza di "zucchero", nel senso del carboidrato.

Ambito informatico[modifica | modifica wikitesto]

I calcolatori elettronici sono in grado di identificare diversamente lettere maiuscole e minuscole. Questo risulta importante, ad esempio, nel caso delle password; spesso, tuttavia, i nomi utente sono non sensibili (in inglese sono case insensitive), cosa che può causare confusione nell'utente inesperto. Le password sono rese sensibili affinché sia più difficile risalirvi per tentativi, mentre i nomi utente non soffrono di questo problema (una loro sensibilità alle maiuscole porterebbe solo ad una maggior difficoltà di memorizzazione).

Alcuni linguaggi di programmazione come Java, C, C++ e Python sono sensibili, mentre altri non lo sono (ad esempio BASIC, Pascal e ASP).

Quando un software deve confrontare dati in modo non sensibile alle maiuscole, è richiesto più lavoro, a seconda del loro tipo. Solitamente è sufficiente, in un tipo di codifica di caratteri come ASCII o EBCDIC, convertire l'intero testo tutto in minuscolo oppure in maiuscolo. Nel caso di codifiche multi-lingua come Unicode, l'elaborazione diventa più complessa in quanto non tutti i caratteri minuscoli hanno una corrispettiva versione maiuscola e viceversa: per esempio, in tedesco non esiste una versione maiuscola della lettera «ß» (da non confondere con «β», forma minuscola della lettera greca beta, «Β»).

Le operazioni che non considerano maiuscole e maiuscole sono chiamate a volte «fold case» (in inglese, minuscole ripiegate), dall'idea di ripiegare la tabella dei codici caratteri in modo che le lettere minuscole e maiuscole coincidano. La dizione alternativa «smash case» («minuscole distrutte») è spesso usata per riferirsi ad un comportamento volontario o involontario di un programma che converte permanentemente minuscole in maiuscole o viceversa.

I sistemi operativi di tipo Unix (tranne Mac OS X, di default) sono sensibili alle maiuscole, al contrario di altri sistemi come Microsoft Windows, che considera equivalenti le due forme. Essendo la maggior parte dei server web basati su sistemi Unix, molti siti considerano quindi differenti pagine come «index.htm» e «INDEX.HTM».

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica