Schlesisches Tor (metropolitana di Berlino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
U-Bahn.svg Schlesisches Tor
Schlesisches tor.jpg
Stazione della metropolitana di Berlino
Inaugurazione 1902
Stato In uso
Linea Linea U1
Localizzazione Kreuzberg
Tipologia Stazione in superficie
Interscambio Autobus
Dintorni Oberbaumbrücke; East Side Gallery
Mappa di localizzazione: Berlino
Schlesisches Tor
Metropolitane del mondo

Coordinate: 52°30′03″N 13°26′30″E / 52.500833°N 13.441667°E52.500833; 13.441667

Schlesisches Tor è una stazione della metropolitana di Berlino situata sulla linea U1.

Situata nel quartiere Kreuzberg, si trova nelle vicinanze del ponte Oberbaumbrücke e della East Side Gallery. La stazione prende il nome da una delle antiche porte della città di Berlino; la strada che la percorreva portava da sud-est alla provincia della Slesia.

L'inaugurazione avvenne il 18 febbraio del 1902, e il design fu ideato dalla compagnia Siemens & Halske. Durante la divisione della città che avvenne il 13 agosto 1961, Schlesisches Tor divenne terminale della linea U1, poiché Warschauer Straße si trovava nella Berlino Est. Il collegamento fu ripristinato nel 1995.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

La stazione è stata una delle location del film di spionaggio The Quiller Memorandum.

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria
  • Scale mobili Scale mobili

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]