Rombo (strumento musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rombo
Bull roarers.jpg
Rombi africani al Pitt Rivers Museum (Università di Oxford)
Informazioni generali
Origine tutto il mondo
Invenzione Paleolitico
Classificazione Aerofoni liberi
Utilizzo
Musica dell'antichità

Il rombo (o bullroarer) è un antico strumento musicale rituale, usato in tutto il mondo per la caccia e per riti tribali.

Il più antico esemplare è stato ritrovato in Ucraina, risalente al Paleolitico (circa 17˙000 a.C.), ma ne sono stati trovati vari nel resto d'Europa (in Grecia il rombo era usato nei misteri dionisiaci), in Asia, Africa, Americhe, e Oceania (insieme al didgeridoo è uno degli strumenti principali degli aborigeni australiani).

Esso, se è fatto ruotare velocemente, produce un suono, o meglio un "ronzio", molto grave.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Lang, A. "Bull-roarer", in J. Hastings, "Encyclopedia of Religion and Ethics II", p. 889-890 (1908-1927).
  • Battaglia, R., Sopravvivenze del rombo nelle Province Venete (con 7 illustrazioni), Studi e Materiali di Storia delle Religioni 1 (1925), pp. 190-217.